The Witcher 3 su console sarà "fuori di testa"

CD Projekt ci stupirà.

CD Projekt si è presa del tempo extra per apportare alcune modifiche al suo attesissimo The Witcher 3: Wild Hunt. Modifiche che riguarderanno anche, in parte, un potenziamento del gioco sul lato tecnico. La grafica del terzo capitolo della fortunata serie ci farà spalancare la bocca, parola del global head marketing della società, Tomas Jarzebowski:

"Grazie alle console di nuova generazione la resa grafica sarà fuori di testa. Credo che siamo in una fase davvero ottima, non dobbiamo scegliere tra grafica e prestazioni, nè su PC o console, possiamo semplicemente creare un gioco il più bello possibile da vedere".

Wild Hunt avrà una mappa ben 35 volte più grande di quella del precedente The Witcher 2, che richiede qualcosa come 40 minuti effettivi al galoppo per poter essere attraversata da parte a parte, 50 ore per la storia principale e altre 50 ore per le missioni secondarie. The Witcher 3: Wild Hunt è previsto per febbraio del 2015 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza