Steve Fukuda, game director di Respawn Entertainment, ha fatto sapere che in Titanfall gli unici DLC a pagamento saranno quelli inerenti alle nuove mappe. Tutto il resto rimarrà sempre gratuito, come modalità di gioco ed aggiunte che riguarderanno le personalizzazioni di soldati e Titani.

L'obiettivo della software house è quella di garantire a tutti i giocatori la possibilità di godere di un gioco completo anche senza tirar fuori un solo centesimo: le future espansioni non riguarderanno mai modifiche al gameplay ma semplicemente arene inedite ove scontrarsi.

Fukuda ha sottolineato come la sua compagnia è da sempre molto attenta ai feedback dei videogiocatori, tanto che ogni richiesta viene analizzata attentamente, anche se non tutte le proposte verranno prese in considerazione.

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.