Guerrilla Games su una nuova IP diretta a PS4?

Micro-transazioni, social, online le parole d'ordine.

Non c'è solo Killzone nei piani di Guerrilla, ma anche qualcosa di totalmente nuovo. Il talentuoso team olandese è infatti impegnato nella realizzazione di un titolo inedito, tanto che le ultime proposte di lavoro sono inidrizzate a personale qualificato che abbia esperienza in micro-transazioni ed esperienze social.

Gli annunci riguardano dunque un "Regular/Senior Online Designers" con esperienza attiva in "micro-transazioni e/o modelli di ricavo non tradizionali", che abbiano "sviluppato o supportato comunità online videludiche o titoli con grande concentrazione sugli aspetti social".

Come si può notare anche la componente online di questo progetto è assai importante. Ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Vai ai commenti (15)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloC'è tanta Xbox nelle scelte di PS5 - editoriale

I cambi dell'ultimo minuto sui prezzi di lancio e sulle politiche riguardanti le esclusive lasciano intravedere qualche insicurezza nella strategia di Sony.

Il giorno sbagliato - recensione

Sopravvivere vuol dire dover chiedere scusa.

God of War 2 Ragnarok: i fan sono riusciti a decifrare le rune mostrate nel teaser

Ed ora la community si accende di curiosità sui contenuti disponibili nel sequel.

Articoli correlati...

Commenti (15)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza