Wolfenstein: The New Order verso il blocco regionale su PC

Questo a causa della censura in Germania e Austria.

Il nuovo sparatutto in prima persona di Bethesda avrà il "territorial lock-on". La versione internazionale di Wolfenstein: The New Order conterrà al suo interno simboli e riferimenti espliciti dell'epoca nazista, contenuti che per legge non possono essere importati o distribuiti in Germania e Austria.

Sul blog della software house si legge:

"In modo da prevenire che qualsiasi copia digitale della versione internazionale venga venduta, importata o distribuita in Germania e Austria, le versioni PC avranno un blocco regionale in modo da non essere attivate all'interno del territorio tedesco".

Le versioni per console di Wolfenstein: The New Order saranno invece "Region Free", anche se soggette a censura nei territori di cui sopra.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza