Tutti i giochi dell'E3 2014 - articolo

Conferme, indiscrezioni e possibili sorprese della fiera di Los Angeles.

Ora che la next-gen è ormai una realtà, l'Electronic Entertainment Expo è il palco perfetto per tentare di guadagnare trazione nei mesi a venire. Mentre Microsoft dovrà convincere che Xbox One è ormai una console da gioco a tutto tondo dopo l'annuncio che Kinect sarà venduto separatamente, Sony tenterà di proseguire nella sua politica calando qualche esclusiva first-party di quelle importanti. Alcune di esse sono già state annunciate e ci si aspetta che vengano mostrate sotto forma di qualcosa di più di un semplice teaser, per altre si può ancora solo sperare in un annuncio e non c'è nulla di definito.

Nel mezzo, tutti i maggiori publisher che possono ormai contare su due hardware in via di affermazione e devono ora mostrare di cosa siano capaci le due macchine con titoli che potranno essere calibrati su kit di sviluppo finali e non su approssimazioni e soluzioni provvisorie come in precedenza.

Naturalmente non mancheremo di essere presenti per riportarvi in tempo reale tutti gli annunci, le novità e le impressioni sui giochi che proveremo in fiera, nonché le conferenze trasmesse in streaming che potrete vedere, commentate in diretta, su Eurogamer.it.

Conferenza: Microsoft

La prima conferenza a essere tenuta sarà quella di Microsoft, a orari fortunatamente accessibili anche da questa parte dell'oceano. L'appuntamento è infatti fissato per lunedì 9 giugno alle ore 18:30 (italiane). C'è molta curiosità intorno alla presentazione di Microsoft, che ad appena un anno di distanza dalla presentazione di Xbox One ha ormai spogliato la console di quelle caratteristiche multimediali al centro della proposta.

Phil Spencer non si è nascosto e ha promesso tanti giochi (non per niente la conferenza è intitolata "Game On") e annunci esplosivi, dichiarando che Microsoft ha talmente tanto da mostrare da aver dovuto tagliare parecchi contenuti, e che sul palco vedremo ben pochi dirigenti.

"Una presenza sicura è quella del recentemente annunciato Halo 5: Guardians"

A gettare ulteriore benzina sul fuoco ci hanno pensato un paio di documenti trapelati, che per quanto improbabili in alcuni passaggi producono sicuramente hype. Il misterioso leak parla di teaser video per Ryse 2 e Gears of War: Lazarus, voce quantomeno plausibile visto che si parla di assaggi ideali per mostrare titoli "pesanti" che debutterebbero tra almeno un paio di anni.

Una presenza sicura è invece quella del recentemente annunciato Halo 5: Guardians, per cui sono stati garantiti 60fps e server dedicati, con un rimando appunto all'E3 per maggiori informazioni sul progetto, definito "enorme". Spencer ha dichiarato di voler condividere con il pubblico gli ottimi piani di 343 Industries per il gioco... si proporrà forse come uno sfidante di Destiny? Riguardo ad Halo si è parlato anche di sorprese per i fan, sorprese che potrebbero consistere in Halo 2: Anniversary, a cui il buon Spencer ha fatto riferimento in più di un tweet.

I tempi sembrano maturi anche per Quantum Break, progetto molto interessante di Remedy di cui è lecito attendersi qualcosa di nuovo (e magari la data di lancio). Insomniac dovrebbe mostrare estensivamente Sunset Overdrive, in arrivo entro la fine dell'anno.

Rumoreggiati nel documento già citato anche Battletoads e Perfect Dark a opera di Rare, ma si tratterebbe di annunci spuntati veramente dal nulla. Non che la cosa ci dispiacerebbe. Sul fronte racing dovremmo vedere Forza Horizon 2.

Il documento sembra meno credibile quando si parla di Fallout 4 di Bethesda, che verrebbe annunciato come esclusiva temporale per PC e Xbox One. Certo, il fatto che Pete Hines abbia recentemente detto di "non credere ai rumor" potrebbe invece indicare che qualcosa in cantiere c'è, e a dire il vero le indiscrezioni sul nuovo capitolo della saga si susseguono da tempo (si è anche detto che il gioco sia stato mostrato a porte chiuse allo scorso E3).

"Attesa apparentemente sul palco anche Epic Games, con un gioco basato sulla demo Samaritan"

Attesi apparentemente sul palco anche Epic Games, con un gioco basato sull'impressionante demo Samaritan, e per gli altri titoli si parla di Crackdown: Skyline, RugPuddle (erede spirituale di Viewtiful Joe), e di un nuovo progetto di Lionhead Studios oltre a Fable Legends.

Paradossalmente, potremmo vedere anche uno o più titoli dedicati a Kinect: ora che la periferica sta per diventare un acquisto opzionale, a Microsoft servono titoli in grado di invogliare gli utenti all'acquisto.

Conferenza: Electronic Arts

Orario ancora umano anche per noi europei quello della conferenza di Electronic Arts, che potremo seguire il 9 giugno alle ore 22.

EA ha annunciato la presenza di 6 nuovi progetti, uno dei quali basato sul motore Frostbite e in uscita nel terzo trimestre del 2014.

I nomi noti sono calibri piuttosto grossi: cominciamo con Dragon Age: Inquisition, mostrato con una generosa serie di immagini e dettagli che sembrano molto interessanti. I tempi sono maturi anche per uno show ad armi spianate del nuovo Star Wars Battlefront, già confermato dallo stesso Peter Moore, con la rassicurazione che i lavori stanno procedendo senza intoppi.

"Battlefield 5, Mass Effect 4 e Mirror's Edge 2: li vedremo forse allo show?"

Certa la presenza di EA Sports UFC, FIFA 15 e The Sims 4, nonché dei nuovi capitoli di EA Sports dedicati a NHL e Madden. Pare invece che la serie PGA Tour si prenderà un anno di riposo lontano dai green digitali, anche in virtù della conclusione dell'accordo con l'uomo di copertina, Tiger Woods.

Nel carniere di EA ci sono altri titoli che speriamo di vedere più in dettaglio e che farebbero furore se mostrati allo show: Battlefield 5, Mass Effect 4 e Mirror's Edge 2. Speriamo si vada oltre il semplice teaser.

Conferenza: Ubisoft

L'appuntamento con la conferenza di Ubisoft è fissato per il 10 giugno a mezzanotte. Facile prevedere grande spazio per Assassin's Creed Unity che, libero ormai dal vincolo cross-gen, potrebbe ridare slancio alla saga comunque ancora popolarissima.

Assassin's Creed Comet si occuperebbe invece di soddisfare gli utenti PS3 e Xbox 360 che ancora non hanno effettuato il salto, non della fede ma generazionale, verso le nuove console. Interessante come Jade Raymond abbia fatto riferimenti all'Antica Roma, che potrebbero dare vita a un titolo dall'ambientazione decisamente interessante.

"Assassin's Creed Unity, libero dal vincolo cross-gen, potrebbe ridare slancio alla saga"

Certa la presenza di Far Cry 4, appena annunciato ufficialmente, e di titoli già in sviluppo come The Crew e Tom Clancy's The Division (quest'ultimo recentemente rimandato al 2015). Quanto a sorprese, si può sempre sperare in Beyond Good & Evil 2 e in un nuovo Prince of Persia. Quale preferireste tra i due?

Conferenza: Sony

L'ultima conferenza in ordine cronologico sarà quella di Sony. Anche stavolta l'orario sarà impietoso per noi italiani, l'appuntamento è infatti fissato per le 3:00 del 10 giugno, a notte fonda quindi.

Come nel caso di Microsoft, per quanto riguarda Sony è trapelato un documento molto ghiotto che in alcuni punti sembra troppo bello per essere vero. Se c'è un'edizione fiera in cui ci si può aspettare l'impossibile, però, è proprio l'E3 di quest'anno, visto l'accendersi della competizione tra le due nuove console.

Per quanto riguarda i titoli già noti, è lecito aspettarsi una presenza di The Order 1886 e di Uncharted 4 (per il quale si parla di un video di tre minuti) nonché del tormentato DriveClub, la cui data di lancio è slittata di parecchio rispetto alle previsioni che volevano il gioco di guida disponibile al lancio della console.

"Ricchissimo il contributo di Sony Japan, che si dice mostrerà tre nuovi titoli"

I talentuosi Media Molecule dovrebbero salire sul palco per la presentazione di una nuova IP, che si dice pensata per Project Morpheus, dispositivo di realtà virtuale made in Sony che potrebbe anche avere uno spazio tutto suo durante la presentazione. Stesso discorso per Quantic Dream, atteso al reveal del suo nuovo titolo, e così Ninja Theory.

Ricchissimo il contributo di Sony Japan, che si dice mostrerà tre nuovi titoli: tra questi, l'atteso Project Beast, successore ideale nientemeno che di Demon's Souls. The Last Guardian è un nome che ormai sembra destinato a passare alla storia come un titolo atteso troppo a lungo e invano, ma Sony ha sempre insistito negli ultimi tempi che il titolo è ancora in fase di sviluppo. Se c'è un momento oltre cui non si può andare per la presentazione, è proprio questo E3.

In ambito racing si parla di una riedizione di Gran Turismo 6 per PlayStation 4 e del ritorno di Wipeout, che sarebbe tanto gradito quanto sorprendente visto lo smantellamento dello studio originale e il silenzio che ha abbandonato lo scivolamento della serie nell'oblio. Sotto la categoria 'ritorni' si parla anche di un nuovo Syphon Filter, che cambierebbe però nome in Killer Streak. Da non dimenticare, infine, che Guerrilla Games dovrebbe togliere il velo alla sua nuova IP.

Definito come ritorno anche il titolo AAA di Sony London, qualcosa che dovrebbe essere anche 'sorprendente'. Altri titoli ipotizzati rispondono al nome di God of War 4 e addirittura The Last of Us 2. Certo sfruttare un titolo di rilievo come quello di Naughty Dog sarebbe una mossa comprensibile, ma il team sembra già carico e alcuni dicono che i tempi non sono ancora maturi, vista anche la riedizione in arrivo per PS4. Voi che ne pensate?

"Nintendo anche quest'anno non terrà conferenze all'E3, ma supplirà con un suo evento in streaming chiamato "Play Nintendo"

Conferenza: Nintendo

Nintendo ha confermato che anche quest'anno non terrà conferenze all'E3, ma supplirà con un suo evento in streaming chiamato "Play Nintendo", che potremo seguire il 10 giugno alle ore 18. Ben poche informazioni sui titoli in scaletta per la presentazione, ma è facile fare nomi dei titoli già noti: Super Smash Bros. avrà un posto di rilievo grazie a un torneo che verrà trasmesso in streaming.

Attese novità su Hyrule Warriors, i remake Pokémon Rubino Omega e Pokémon Zaffiro Alpha, e soprattutto sul nuovo Zelda, che secondo i rumor sarebbe intitolato The Legend of Zelda: Shard of Nightmare.

I popolari leak dell'ultimo periodo citano anche Xenogears: Origins (che sarebbe il progetto X di Monolith), e Castlevania: Symphony of the Night 2. Ci sarà da crederci?

Per il resto, Nintendo come sempre si è dimostrata molto riservata, facendo trapelare ben poco.

I publisher alla fiera

Passando ai publisher che non hanno previsto conferenze, Activision Blizzard mostrerà sicuramente Call of Duty: Advanced Warfare, Skylanders Trap Team e Destiny. Per l'atteso titolo di Bungie sono in previsione rivelazioni riguardanti la beta e i combattimenti veicolari. Come per gli altri espositori, non ci sono ancora scalette ufficiali.

"Cyberpunk 2077 è stato mostrato finora con un semplice teaser video: potrebbe scapparci qualcosa di più"

Bethesda avrà sicuramente spazio per The Evil Within e Wolfenstein: The New Order (anche se sarà già uscito, visto che l'appuntamento è per il 20 maggio), mentre il rumoreggiato Fallout 4, come si diceva, potrebbe concretizzarsi nella conferenza di Microsoft.

Trio sicuro anche per Capcom: Ultra Street Fighter IV, Monster Hunter 4 Ultimate e soprattutto Deep Down.

Disney, come noto, punta da tempo quasi esclusivamente sulle figure in stile Skylanders, che sta per ampliare con Disney Infinity 2.0. Ad accompagnare il colosso, ci sarà Fantasia Music Evolved, sviluppato da Harmonix.

CD Projekt RED avrà probabilmente da mostrare qualcosa in più di The Witcher 3: Wild Hunt, ma non bisogna dimenticare che Cyberpunk 2077 è stato mostrato finora con un semplice teaser video. Potrebbe scapparci qualcosa di più.

Deep Silver, in base ad alcuni report, mostrerà due nuovi titoli. Viene naturale pensare a qualcosa relativo a Dead Island, Saints Row o Metro, ma visto che per l'FPS di 4A Games è prevista l'edizione Redux per le console next-gen, un nuovo episodio sembra ancora prematuro.

Konami ci farà vedere sicuramente qualcosa di Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain, quantomeno un nuovo trailer che a detta di Hideo Kojima sarà diverso dai soliti video tutta azione che sembrano usciti da Hollywood.

"Warner Bros. ha dalla sua Batman: Arkham Knight, Mad Max e Middle-earth: Shadow of Mordor"

Titoli già annunciati per SEGA, e per ora nessun accenno a nuovi annunci che comunque speriamo non manchino e vadano ad affiancare Alien: Isolation, dall'uscita ormai non lontanissima, e Sonic Boom.

Square Enix non ha nulla di confermato al momento, ma un producer ha detto che Kingdom Hearts III e Final Fantasy VX sono due possibilità concrete. Gli onnipresenti rumor danno come probabile anche un reveal di Tomb Raider 2.

Ancora nessuna conferma neanche per Telltale Games, che tra un nuovo episodio di The Walking Dead e The Wolf Among Us potrebbe spopolare mostrando qualcosa delle due nuove serie in lavorazione: Game of Thrones e Tales from the Borderlands.

Anche Warner Bros. ha dalla sua titoli già noti e non troppo distanti nel tempo. Batman: Arkham Knight, Mad Max e Middle-earth: Shadow of Mordor. Anche in questo caso non ci sono ancora annunci, ma il trittico appena menzionato sembra quantomeno sicuro.

Wargaming presenzierà all'evento con un suo spazio che segnaliamo a causa degli allestimenti solitamente d'eccezione, e siamo curiosi di vedere cosa preparerà questa volta il colosso degli MMO.

Avrà un suo spazio anche Oculus VR, e non vanno dimenticati titoli come Elite: Dangerous, Hotline Miami 2: Wrong Number e Lords of the Fallen, che sicuramente verranno accompagnati da molti altri giochi di cui vedremo i relativi annunci nei giorni che ci separano da qui alla fiera.

Quali sono le vostre previsioni e cosa sperate di vedere, come annuncio dei prossimi giorni o a sorpresa, al prossimo E3? Fatecelo sapere nei commenti, e ricordate che come sempre potrete seguire l'evento qui su Eurogamer!

Vi lasciamo con la lista provvisoria dei titoli previsti o possibili (i rumor più selvaggi sono indicati tra parentesi), che sicuramente non mancherà di allungarsi nei prossimi giorni.

Activision

  • Call of Duty: Advanced Warfare
  • Destiny
  • Skylanders Trap Team

Bethesda

  • The Evil Within
  • (Fallout 4)

Capcom

  • Deep Down
  • Monster Hunter Ultimate 4
  • Ultra Street Fighter IV

Disney

  • Disney Infinity 2.0
  • Fantasia Music Evolved

CD Projekt RED

  • Cyberpunk 2077
  • The Witcher 3: Wild Hunt

Deep Silver

  • Due nuovi titoli
  • Metro Redux

Eletronic Arts

  • Dragon Age: Inquisition
  • Star Wars Battlefront
  • EA Sports UFC
  • FIFA 15
  • The Sims 4
  • Battlefield 5
  • Mass Effect 4
  • Mirror's Edge 2

Konami

  • Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain

Microsoft

  • (Ryse 2)
  • Gears of War: Lazarus
  • Halo 5: Guardians
  • Halo 2: Anniversary
  • Quantum Break
  • Sunset Overdrive
  • (Battletoads)
  • (Perfect Dark)
  • Forza Horizon 2
  • RugPuddle
  • Crackdown: Skyline
  • Fable Legends
  • Nuovo gioco di Lionhead

Nintendo

  • Super Smash Bros.
  • Hyrule Warriors
  • Pokémon Rubino Omega
  • Pokémon Zaffiro Alpha
  • Nuovo Zelda (The Legend of Zelda: Shard of Nightmare)
  • (Xenogears: Origin)
  • (Castlevania: Symphony of the Night 2)

SEGA

  • Alien: Isolation
  • Sonic Boom

Sony

  • The Order 1886
  • Uncharted 4
  • DriveClub
  • Nuovo gioco di Quantic Dream
  • Nuovo gioco di Ninja Theory
  • Nuova IP di Guerrilla Games
  • Project Beast
  • (The Last Guardian)
  • Gran Turismo 6 PS4
  • (Killer Streak)
  • God of War 4
  • (The Last of Us 2)
  • (Nuovo Wipeout)

Square Enix

  • Kingdom Hearts 3
  • Final Fantasy XV
  • (Tomb Raider 2)

Telltale Games

  • The Walking Dead
  • The Wolf Among Us
  • Game of Thrones
  • Tales from the Borderlands

Ubisoft

  • Assassin's Creed: Unity
  • Assassin's Creed Comet
  • Far Cry 4
  • The Crew
  • Tom Clancy's The Division
  • (Prince of Persia)
  • (Beyond Good & Evil 2)

Warner Bros.

  • Batman: Arkham Knight
  • Mad Max
  • La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor

Altri

  • Elite: Dangerous
  • Hotline Miami 2: Wrong Number
  • Lords of the Fallen

Vai ai commenti (58)

Giochi trattati in questo articolo

Cyberpunk

Mad Max

Sonic Boom

Sonic Boom

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Sembra che molto presto Anthem riceverà i tanto richiesti Cataclisma

BioWare assicura però che gli strani tentacoli avvistati non fanno parte dell'aggiornamento.

Marvel's Avengers: nuovi dettagli su campagna, co-op, storia e molto altro

Lo studio di sviluppo svela nuovi interessanti dettagli sul gioco.

Marvel Ultimate Alliance 3: il primo DLC gratuito arriverà ad agosto

Colosso e Ciclope degli X-Men arricchiranno il roster di gioco.

Articoli correlati...

Commenti (58)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza