Difficoltà tecniche per la versione PC di Wolfenstein: The New Order

Si ripresenta il problema delle texture visto in Rage.

Il nuovo capitolo di Wolfenstein è stato pubblicato oggi e il nostro Filippo Facchetti, che ha provato la versione Xbox One, ne ha parlato molto bene nella sua recensione di Wolfenstein: The New Order.

Gli utenti PC, però, stanno sperimentando tutta una serie di problemi tecnici, che vanno da cali vistosi del framerate, tanto da rendere il titolo ingiocabile, fino ai difetti di pop-up delle texture visti qualche anno fa in Rage, con cui condivide il motore grafico.

Buona parte dei problemi sembrano legati ai driver video, pertanto è probabile che sarà necessario attendere degli aggiornamenti da parte di AMD ed Nvidia.

Alcuni utenti sembrano aver trovato dei metodi per aggirare il problema, che vi riportiamo qui di seguito senza alcuna assicurazione che funzionino per tutti.

Chi utilizza schede video AMD può provare a installare gli ultimi driver senza il software Catalyst, mentre altri suggerimenti consigliano di disattivare l'opzione Screen Space Reflections dalle impostazioni video avanzate.

Impostare le ombre al minimo può essere d'aiuto, così come disattivare il triple buffering dalle opzioni dei driver e avviare il gioco come amministratore in modalità compatibilità Windows 7.

Il forum di Steam, inoltre, contiene diverse discussioni a riguardo.

Vai ai commenti (17)

Riguardo l'autore

Elio Cossu

Elio Cossu

Redattore

Morso da un C64 radioattivo in tenera età, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (17)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza