Red Dead è un "franchise permanente", per Take-Two

Red Dead Redemption avrà un seguito, dunque.

Il CEO Strauss Zelnick ha rassicurato fan e investitori sulla sopravvivenza del franchise Red Dead.

Parlando alla conferenza degli analisti di Cowen and Company, infatti, il boss di Take-Two ha spiegato che "sembra abbastanza ovvio che Red Dead sia un franchise permanente".

"È ovvio che GTA sia un franchise permanente finché riusciremo a fornire questa incredibile qualità; sembra abbastanza ovvio che Red Dead sia un franchise permanente, con lo stesso caveat, o per esempio Borderlands, NBA e altri", è stato il commento di Zelnick.

"Ma non tutti saranno franchise permanenti. Possiamo fare molto bene anche se altri non dovessero esserlo. Mi piacerebbe veder crescere un altro paio di grandi franchise nei prossimi anni e stiamo per lanciare Evolve; abbiamo speranze molto grandi per lui".

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Amnesia: Rebirth - recensione

“Paura, oblio, speranza. È così semplice”.

PS5 'manca solo un mese!'

PlayStation Italia vuole accendere l'hype dei fan.

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza