La riedizione next-gen di Grand Theft Auto 5 avrà una grafica migliore e una serie di caratteristiche aggiuntive, ha spiegato Rockstar.

L'annuncio dell'approdo del gioco su PC, Xbox One e PS4 era stato dato ieri notte, durante la conferenza di Sony all'E3 di Los Angeles, ma nelle ultime ore sono emersi alcuni nuovi dettagli.

Scopriamo così che la distanza entro cui sono visibili edifici, pedoni e veicoli verrà incrementata, le texture saranno migliori e il traffico più denso.

In maggior numero saranno anche gli animali selvaggi che si potranno trovare lontano dai centri abitati e gli effetti atmosferici saranno più realistici, così come i danni alla carrozzeria dei veicoli.

Infine, su PC il gioco verrà installato assieme ad un editor per realizzare filmati in-game, rendendo più facile per gli utenti girare e condividere le proprie peripezie.

"GTA 5 è bellissimo e si gioca benissimo grazie alla più elevata potenza di queste nuove piattaforme", ha commentato Sam Houser, fondatore di Rockstar, in una nota riportata dai colleghi di Eurogamer.net. "Non vediamo l'ora che i giocatori sperimentino il nuovo livello di dettaglio di questo gigantesco mondo".

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

È un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrà, vedrà.