Il combattimento di The Witcher 3 sarà più difficile di quanto visto all'E3

Alla conferenza Microsoft il gioco impostato al livello più facile.

Dopo la presentazione di The Witcher 3: Wild Hunt alla conferenza Microsoft, durante il recente E3 2014, in molti hanno sollevato qualche dubbio sull'eccessiva facilità del combattimento.

"Ciò che abbiamo mostrato alla conferenza Microsoft era il modo più semplice per giocare" ha spiegato il produttore esecutivo John Mamais a Eurogamer.net, "Avevamo solo 5 minuti, per questo abbiamo dovuto giocare a facile e fare in modo che i combattimenti fossero molto veloci".

Mamais ha rassicurato i giocatori dicendo che nella versione definitiva "non sarà così semplice".

Il produttore ha poi aggiunto che gli utenti saranno introdotti al gameplay e alla storia in maniera graduale, soprattutto per coloro che non hanno giocato i capitoli precedenti.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Elio Cossu

Elio Cossu

Redattore

Morso da un C64 radioattivo in tenera età, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloBaldur's Gate 3 - anteprima

La storia d'amore fra Larian Studios e Dungeons & Dragons.

Cyberpunk 2077: versione aggiornata per Xbox Series X gratis se si acquista il gioco per Xbox One

"I giocatori non dovrebbero mai essere costretti ad acquistare lo stesso gioco due volte o pagare per gli aggiornamenti".

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza