Oculus VR alla ricerca di partner commerciali

La produzione hardware potrebbe essere affidata a società esterne.

Oculus VR sta vagliando l'ipotesi di far accordi con partner esterni per la produzione del casco virtuale, seguendo le orme di Google con il suo smartphone Android, e di Valve con la Steam Box e rispettivo Steam Controller.

Intervistato da Bloomberg, il CEO di Oculus VR, Brendan Iribe, ha dichiarato: "Se vogliamo raggiungere un miliardo di persone con la realtà virtuale, che è il nostro obiettivo, non potremo vendere un miliardo di visori da soli. Stiamo valutando l'idea di avere dei partner commerciali interessati alla realtà virtuale".

Oculus VR è ancora una società relativamente piccola mentre Facebook, che l'ha acquisita lo scorso marzo, non ha esperienza di produzione hardware.

Paradossalmente uno dei partner più probabili è proprio Sony, al lavoro sul suo visore di realtà virtuale, il Project Morpheus.

"Gli abbiamo mostrato i nostri prototipi e chiesto di collaborare", ha continuato Iribe.

Una ipotetica produzione dell'Oculus Rift da parte di Sony aprirebbe molteplici vie, come una produzione hardware affidabile ad esempio, che si affianca a robusti canali di distribuzione. A questo si aggiunge la fusione con il Project Morpheus e quindi PlayStation 4, aprendo al Rift non solo il mercato PC ma anche quello della console Sony. Infine lo sviluppo di giochi dedicati che avrebbe un maggior impatto grazie agli studi interni proprio della casa giapponese.

Qual'è la vostra idea? Oculus deve fare tutto internamente, come Apple, oppure affidarsi a partner esterni? Quale sarebbe la soluzione migliore?

1
Il concept design dell'Oculus Rift.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Marco Vitiello

Marco Vitiello

Redattore

Videogiocatore fin dai tempi del primo Super Mario su Atari, è cresciuto a pane e The Games Machine. Esperto di GdR pen&paper, bazzica spesso per le fiere del fumetto di tutta Italia dove fa incetta di gadget. Toglietegli tutto ma non videogiochi, cinema e serie TV.

Contenuti correlati o recenti

PS5 starebbe pesantemente surclassando Xbox Series X nei pre-order in Nord Europa

La console di Sony batterebbe quella di Microsoft con un rapporto di 10 a 1.

The Last of Us: Parte II risplende nel fantastico approfondimento e video gameplay targato State of Play

Tra stealth, azione brutale e sopravvivenza. Un assaggio di un possibile capolavoro.

The Last of Us: Part II su PS5? Sony potrebbe parlare degli upgrade alle versioni next-gen a breve

Secondo Jeff Grubb il reveal della console è imminente e si parlerà dello 'Smart Delivery' di PS5.

Articoli correlati...

Utawarerumono: Prelude to the Fallen - recensione

Non tutti i super remake indossano un mantello. Questo, ad esempio, indossa una maschera.

Al Bano vs Dinos! Ecco il folle videogioco in cui il cantante 'estingue' i dinosauri

Da ora potrete sconfiggere i dinosauri con un Al Bano in versione Fred Flinstone!

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza