Un nuovo elogio dei 60fps di The Last of Us: Remastered

Naughty Dog torna a parlare del frame-rate su Twitter.

Un altro esponente di Naughty Dog ha elogiato i 60fps di The Last of Us Remastered.

Nella giornata di ieri pareri molto positivi sulla nuova caratteristica del gioco erano arrivati da Bruce Straley, Neil Druckmann e Kurt Margenau. Oggi tocca a Jason Paul.

"Non vedo l'ora che possiate tutti giocare The Last of Us: Remastered a 60fps", ha spiegato Margenau su Twitter. "È troppo bello! L'hype train è legittimo!".

A proposito della promozione del gioco, Paul ha aggiunto che "mi piacerebbe registrare alcune scene di gameplay di The Last of Us: Remastered, ma questo non gli renderebbe giustizia", riferendosi alle limitazioni dei player in rete quanto a frame-rate.

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza