Il padre di PS4 e Knack lavora a un nuovo progetto

Mark Cerny si rimette in gioco con qualcosa di più piccolo.

Mark Cerny, la mente dietro l'architettura di PS4 e il padre di Knack, ha rivelato di essere al lavoro su un nuovo progetto.

"Sto tentando di tornare ai videogiochi", ha spiegato Cerny a IGN. "Uno dei progetti che sto tentando di avviare potrebbe essere catalogato nella categoria degli 'indie'".

"Non sarà un gioco indipendente perché sarà totalmente finanziato" ma sarà "un progetto di piccole dimensioni", nel quale sarà possibile per lui "conoscere i nomi di tutti quelli che fanno parte del team di sviluppo".

"Questo è piuttosto difficile al giorno d'oggi, dal momento che abbiamo team interni di 100, 200 o 300 persone, senza contare quelli che lavorano all'infuori della compagnia".

Cerny ha inoltre rivelato che non gli spiacerebbe lavorare a Knack 2, specialmente considerando che ci sono tante cose non approfondite o non esplorate nel primo episodio.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza