The Last of Us Remastered, i 30fps sono stati una "richiesta dei puristi"

Naughty Dog interviene nella polemica sul frame-rate.

Naughty Dog è intervenuto sul tema del frame-rate di The Last of Us Remastered che, notizia di ieri, potrà essere bloccato sui 30fps pur essendo nativamente libero di arrivare a 60 fotogrammi al secondo.

"L'inclusione di un lock per i 30fps significa che i 60fps caleranno piuttosto frequentemente?", si è chiesto il co-presidente Evan Wells su Twitter. "Non del tutto".

"Abbiamo incluso" questa possibilità "su richiesta dei puristi che volevano un'esperienza il più vicino possibile all'originale per PS3".

Vai ai commenti (32)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (32)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza