Doom sarà mostrato al pubblico nel 2015

id Software vuole rifinire il gioco il più possibile, prima di svelarlo.

Bethesda e id Software hanno intenzione di mostrare Doom al pubblico l'anno prossimo, per presentare il gioco in uno stato il più rifinito possibile.

"Cerco di fare del mio meglio per far si che questo gioco segua il ritmo degli sviluppatori", ha spiegato Pete Hines, VP della sezione PR e marketing di Bethesda.

"Non vogliamo mostrare un gioco che non è al punto in cui lo vorremmo rivelare ufficialmente al mondo", è il pensiero, sintetizzato da Hines, del team di sviluppo. Il pubblico, hanno spiegato gli sviluppatori, si metterebbe ad analizzare i filmati mostrati e "a cercare il pelo nell'uovo fino alla morte". Da qui la decisione di attendere fino al 2015 prima di rilasciare i primi filmati ufficiali del gioco.

"L'anno prossimo è l'anno in cui avevamo pensato di iniziare(a mostrare il gioco, ndR)", ha continuato Hines, spiegando che la data è comunque soggetta a cambiamenti ma aggiungendo anche che non ci dovrebbe essere "alcun pericolo che ciò accada".

Via: PC Gamer.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

È un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrà, vedrà.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza