CD Projekt Red annuncia The Witcher Cosplay Competition

Chi vincerà il premio per il miglior cosplay?

CD Projekt Red ha annunciato oggi la The Witcher Cosplay Competition, un contest per determinare il miglior cosplay ispirato all'universo della popolare saga made in Polonia.

Grazie anche a celebri cosplayer professionisti che sono stati invitati ad aiutare nella scelta dei vincitori, lo studio offrirà $1000, un gioiello personalizzato The Witcher e la possibilità di volare in tutto il mondo con il Team RED per mostrare il proprio cosplay durante i più grandi eventi dedicati ai videogiochi (con tutte le spese pagate).

"Senza dubbio la community di The Witcher è da sempre una delle più talentuose al mondo. Ogni mese ci manda tonnellate di artwork, tracce musicali, testi e tante altre cose. Alcune sono così fantastiche che decidiamo di appenderle sulle pareti dei nostri uffici. Ora è giunto il momento di dare la possibilità di creare qualcosa di eccezionale e di essere ricompensati per il duro lavoro", ha detto Marcin Momot, Community Manager di CD Projekt Red.

"Il contest inizia il 24 luglio e finirà il 30 ottobre, in questo modo ci sarà tantissimo tempo per creare qualcosa di fantastico", ha aggiunto Momot.

La giuria è composta da:

  • Eve Beauregard
  • Nadya Sonika
  • LeeAnna VAMP
  • Shappi
  • Team di CD Projekt Red

The Witcher 3: Wild Hunt sarà disponibile dal prossimo febbraio per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

Borderlands 3 è il più grande lancio in versione fisica del 2019 in UK

I dati sottolineano che l'edizione fisica ha venduto meno della metà di Borderlands 2 al lancio nel 2012.

In qualche modo anche Borderlands 3 ha la sua modalità battle royale

Una missione del gioco riprende alcune meccaniche della famosa modalità.

The Witcher incontra gli anni '80 grazie ad un artista russo

Geralt come Jena Plissken in "1997: Fuga da New York".

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza