Ryse: Son of Rome, uno dei titoli di lancio di Xbox One, avrà una versione per PC, che stando all'annuncio di Crytek uscirà entro l'anno.

Lo studio auto-pubblicherà il gioco, per quanto riguarda la versione digitale, mentre delle copie fisiche si occuperà il publisher Deep Silver.

Questa edizione conterrà da subito tutti i DLC usciti su Xbox One, ovvero il Colosseum Pack, il Mars'Chosen Pack, il Duel of Fates Pack e il Morituri Pack. Accesso garantito anche alla mappa multigiocatore Ruins e alla Legionnaire's Trust sword, entrambi bonus riservati inizialmente all'edizione speciale del gioco.

Non mancherà inoltre il supporto alla risoluzione 4K, a cui Crytek ha fatto sapere di tenere molto.

"I giochi in 4K sono un altro balzo in avanti in termini di qualità grafica per chi gioca su PC e Ryse è la dimostrazione perfetta di ciò che è possibile fare con un PC di fascia alta", ha commentato Carl Jones, business development chief di Crytek.

"Abbiamo dato al nostro team l'opportunità di mostrare ciò che il CryEngine può raggiungere senza compromettere la qualità, grazie all'hardware incredibile che i giocatori hanno a disposizione su PC. Ryse sarà un banco di prova per la grafica su PC per quest'anno e probabilmente per molto tempo".

Possiamo già dare un'occhiata a quello che ci aspetta grazie ad alcuni screenshot pubblicati da Crytek. Li trovate in calce all'articolo.

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

È un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrà, vedrà.

Altri articoli da Matteo Tabai

Commenti (48)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Ryse: Son of Rome PC - review

Il Dragon's Lair della nostra epoca.

Ryse: Son of Rome, il gioco meriterebbe un sequel?

Le opinioni dei fan differiscono da quelle di Microsoft.

le ultime

Per lo sviluppatore di Star Citizen il ray tracing è un "grande mal di testa"

Ben Parry di Cloud Imperium Games accenna alle difficoltà di implementazione della tecnologia.

Un rivenditore polacco regala Fallout 76 in bundle con i gommini per Dualshock 4

Con 5 dollari di gommini per gli stick analogici, il gioco in regalo.

Il gioco più venduto in Giappone nel 2018 è stato Monster Hunter World

Stilata una Top 10 dei titoli più venduti in territorio giapponese lo scorso anno.

Pubblicità