L'esclusività Xbox di Rise of the Tomb Raider sarà temporale

Phil Spencer chiarisce il mistero.

Phil Spencer ha confermato che l'esclusività Xbox di Rise of the Tomb Raider sarà temporale, senza precisarne però la durata.

Il gioco uscirà quindi su Xbox One e Xbox 360 in anticipo rispetto alle altre piattaforme, ancora non precisate.

Spencer ha specificato infatti che l'IP non è in possesso di Microsoft e che Crystal Dynamics è libera di farne al termine dell'accordo ciò che vuole, il che comprende anche il lancio su altre piattaforme. "Non posso parlare della serie come se non possa arrivare su altre piattaforme, posso parlare dell'accordo che abbiamo con lo sviluppatore", ha detto Spencer, che alla domanda sulle specifiche dell'accordo con Crystal Dynamics ha poi risposto nel seguente modo:

"Ho ottenuto che Tomb Raider uscisse nel prossimo periodo natalizio esclusivamente su Xbox, vale a dire Xbox 360 e Xbox One. Quello che faranno con il franchise nel lungo termine non mi appartiene. Non lo controllo. Quindi tutto ciò di cui posso parlare è l'accordo che ho, non so in che direzione andrà poi Tomb Raider".

Interrogato sul tempo dell'esclusiva, Spencer ha risposto: "Sì, l'accordo ha una durata. Non possiedo la serie, non l'ho comprata", e ha poi risposto nel seguente modo alla richiesta di informazioni più specifiche sulla durata dell'accordo.

"No, non posso dirlo e non perché stia tentando di ingannare qualcuno ma perché è un accordo tra noi e il partner. Le persone mi chiedono quanto abbiamo pagato. Ci sono alcune cose di cui non parlerò perché si tratta di un accordo tra noi e loro. Ovviamente l'accordo ha una durata, non ho comprato l'IP per sempre".

Vai ai commenti (88)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

God of War Ragnarok uscirà anche su PC? La risposta di Cory Barlog

Il futuro di God of War Ragnarok tra esclusiva assoluta PlayStation e uscita su PC.

God of War è un successo incredibile su PC: 50 mila giocatori contemporanei e 97% di recensioni positive

Ottimo gioco, ottimo port: God of War ha recensioni positivissime e moltissimi giocatori in contemporanea su Steam.

God of War è giocabile con controller Xbox e Switch su PC: 'Perché limitare i giocatori?'

Il capo della produzione del port di God of War su PC spiega il ragionamento sulle periferiche concorrenti.

Days Gone e la sua 'terribile' boss fight raccontata dall'ex director Jeff Ross

Vincoli al budget hanno reso Days Gone problematico in alcuni punti.

Articoli correlati...

Star Citizen lontano anni? Squadron 42 rischia di uscire nel 2024 se non oltre

Squadron 42 di Star Citizen si farà attendere ancora un po'.

Recensione | God of War - Kratos finalmente su PC!

Kratos arriva anche su PC…ed è nuovamente un capolavoro.

Articolo | Il futuro e i problemi dei videogiochi open-world - editoriale

L'importanza della narrativa cozza con le regole del mondo aperto. Qual è la soluzione?

Ghost of Tsushima ha venduto più di 8 milioni di copie

I dati di vendita aggiornati di Ghost of Tsushima.

Commenti (88)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza