Microsoft rassicura sullo stato del nuovo Gears of War

Aaron Greenberg è soddisfatto dei progressi fatti da Black Tusk Studios.

1

Gears of War è stato senza dubbio il gioco che maggiormente ha contribuito al successo di Xbox 360, mostrando al mondo le potenzialità tecniche della console Microsoft.

Con alle spalle tre titoli ed uno spin-off era più che lecito aspettarsi l'approdo della saga anche su Xbox One. L'aspettativa ha trovato conferme in seguito alla notizia che ha visto Microsoft acquistare i diritti dell'IP da Epic Games, con conseguente avvicendamento al timone del progetto dei canadesi Black Tusk Studios.

Sono passati mesi dall'annuncio del nuovo capitolo senza che, però, l'utenza venisse aggiornata in merito allo stato di salute dei lavori. A spezzare il silenzio, come riporta Gamingbolt, ci ha pensato Aaron Greenberg che, tramite Twitter, ha tranquillizzato i fan in merito alla bontà dei progressi fatti dal team.

A questo punto non resta che rimanere in attesa di conferme più consistenti, anche se con tutta probabilità dovremmo attendere l'edizione 2015 dell'E3.

News di Simone Cantini

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza