Rumor: Nintendo avrebbe licenziato l'autore del leak su Super Smash Bros.

Responsabile individuato e causa legale avviata.

Secondo un rumor che circola in queste ore, Nintendo avrebbe individuato, licenziato e fatto causa all'autore del leak su Super Smash Bros. di cui avevamo dato notizia ieri.

Una serie di video postati su Youtube rivelavano la presenza nel gioco di molti personaggi che non erano ancora stati ufficialmente annunciati.

Stando a quanto riporta GoNintendo, il responsabile sarebbe un dipendente (a questo punto, un ex dipendente!) della sussidiaria americana dell'azienda, che si troverebbe tuttora in possesso di una copia del gioco.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza