Resident Evil Remake, a confronto le versioni 2002 e 2015

Qualche immagine per scoprire i miglioramenti su cui Capcom sta lavorando.

Capcom ha pubblicato, sul suo blog, alcuni screenshot di Resident Evil Remake, nuova edizione del rifacimento del primo, storico survival horror dello studio giapponese.

Le immagini mettono a confronto l'originale del 2002, nel suo porting per Wii, con i lavori ancora in corso per l'edizione che arriverà su PC, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One.

Si nota immediatamente una maggiore pulizia grafica e una migliore qualità delle texture, differenze comprensibili considerata la distanza di oltre dieci anni tra le due versioni.

Resident Evil Remake è atteso nel corso del prossimo anno.

Vai ai commenti (13)

Riguardo l'autore

Elio Cossu

Elio Cossu

Redattore

Morso da un C64 radioattivo in tenera et, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza