I pet di Diablo III diventeranno più potenti

Blizzard si prepara ad un buff per rispondere alle critiche della community.

Blizzard ha intenzione di rendere più potenti e resistenti i pet che i personaggi di Diablo III sono in grado di evocare, per rispondere alle diverse critiche sul soggetto da parte della community.

Il game designer John Yang ha parlato della questione sul forum di Battle.net, confermando i cambiamenti ventilati e spiegandone i motivi.

I pet "saranno resistenti più o meno come i giocatori", ha spiegato Yang, e la loro resistenza scalerà in base alle statistiche del personaggio a cui sono legati, senza però diventare eccessivamente coriacei.

"I pet dovrebbero ricevere danni minori basati su quanto evitabile sia normalmente l'attacco del mostro per un giocatore. Inseriremo questo cambiamento invece di comunicare all'IA del pet di scappare dagli attacchi, cosa che influirebbe negativamente sul DPS (Danno Per Secondo, ndR) inferto".

L'obiettivo generale sarà quindi quello di poter contare sui pet del gioco durante gli scontri con i Rift Guardians, fino a questo momento troppo potenti per loro.

Via: PC Gamer

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

È un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrà, vedrà.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza