Capcom spiega la differenza tra Resident Evil e Revelations

Un'esperienza "più tradizionale" con il secondo.

Capcom ha spiegato la differenza sostanziale che intercorre tra Resident Evil e Revelations, spin-off della popolare serie survival horror.

"Avete ragione nel dire che i Resident Evil numerati sono più orientati all'azione", ha spiegato il producer di Resident Evil: Revelations 2 Michiteru Okabe a Kotaku. Questi infatti "puntano a un pubblico ampio, di massa".

"I Resident Evil: Revelations, comunque, sono fatti per i fan di lunga data di Resident Evil che vogliono un'esperienza più tradizionale, survival horror".

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Un sondaggio di Resident Evil 3 sembra aprire a nuovi remake

Capcom chiede ai giocatori quale remake di Resident Evil vorrebbero in futuro.

Il producer di Fatal Frame: 'non ho mai veramente rinunciato all'idea' di un nuovo gioco

Ma, secondo Keisuke Kikuchi, la decisione finale spetta a Nintendo.

Resident Evil 3 Remake - La Guida

Poteva mancare la nostra guida in occasione di RE3 Remake? Certo che no!

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza