Bloodborne: Miyazaki spiega il perché dell'esclusiva PS4

Impossibile uno sviluppo cross-gen.

Una delle esclusive più attese ad inizio 2015 su PS4 è senza dubbio Bloodborne, il nuovo lavoro di From Software.

Parlando in occasione dello scorso Tokyo Game Show, il direttore del titolo Hidetaka Miyazaki si è soffermato a spiegare i motivi che hanno portato il gioco a vedere la luce esclusivamente su PS4.

"Tra i miei desideri vi è da sempre quello di creare un gioco ambientato in epoca vittoriana. Purtroppo, dato l'elevato numero di dettagli architettonici e di abbigliamento tipici del periodo era necessario utilizzare un hardware più potente di quelli esistenti.

A tal proposito il rilascio di PS4 ci ha fornito l'opportunità di dare vita ad un simile desiderio. Questo è il motivo principale per cui Bloodborne non avrebbe potuto essere un titolo cross-gen, bensì un gioco possibile unicamente su PS4".

Contenuti correlati o recenti

Disney Classic Games: Aladdin And The Lion King - recensione

Due grandi classici platofrm dell'era 16-bit ritornano in grande stile.

Sniper: Ghost Warrior Contracts - recensione

Un solo proiettile può cambiare il futuro di un'intera nazione.

Articoli correlati...

Commenti (25)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza