Lords of the Fallen - Boss: Il Guardiano

Non avrete nulla da temere contro il fuoco di questo boss.

In questa pagina vi svegliamo le migliori tattiche per sconfiggere il boss Il Guardiano.

Cliccate qui per tornare all'indice della guida a Lords of the Fallen

Il Guardiano è un nemico che si basa principalmente sul fuoco e che per questo infligge dei danni legati a questo elemento. Avere uno scudo che è in grado di bloccare questo tipo di attacchi inserendo anche delle rune che aumentano la resistenza al fuoco rende lo scontro decisamente più semplice.

Non appena inizierà lo scontro verrete accolti dalle palle di fuoco del nemico. Si tratta di un attacco che avviene ogni volta che il boss si illumina. Indossando l'armatura leggera è sufficiente correre per schivarle, con quella media dovete effettuare una schivata e poi correre mentre con quella pesante sono necessarie più schivate.

Nel combattimento ravvicinato Il Guardiano utilizza una combo a due colpi con degli attacchi orizzontali. Il secondo è particolarmente difficile da evitare e solo nel caso in cui possediate un equipaggiamento particolarmente potente sarete in grado di resistere ad entrambi. Per questo motivo dovrete cercare di evitarli entrambi.

Quando il nemico pianterà le sue due spade nel terreno allontanatevi per evitare il suo calcio. Un'altro possibile attacco è rappresentato da una serie di affondi rotanti.

Combattere dalla distanza è una possibilità ma eliminare il boss solo con il Guanto richiede tantissimo tempo e dovrete fare attenzione a un attacco in dash che farà per avvicinarsi ad Harkyn e che potrebbe essere letale anche per i giocatori più potenziati. Se proprio volete sfruttare anche il Guanto fatelo solo dopo la combo a due colpi.

Sconfiggendo questo boss avrete la possibilità di ottenere una Runa grande e un'arma leggendaria: Firewalker. Firewalker è una spada corta che per essere ottenuta richiede di completare lo scontro in un modo molto particolare: senza far cadere i calderoni all'interno dell'arena di combattimento. Non è assolutamente impossibile, basta evitare cariche con lo scudo nelle loro vicinanze

Vai ai commenti (12)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (12)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza