Lords of the Fallen - Boss Finale: Il Giudice

Siete arrivati allo scontro finale con l'ultimo Boss. Ecco i migliori consigli per annientarlo e completare il gioco!

Eccoci allo scontro con il boss finale, Il Giudice. Il miglior consiglio che possiamo darvi per affrontarlo è di equipaggiarvi in modo tale da aumentare al massimo il vostro potere d'attacco. Il Giudice si curerà svariate volte durante lo scontro, quindi più danno sarete capaci d'infliggere, e prima lo scontro avrà termine. Consigliabile anche avere parecchia resistenza all'Elemento Fuoco.

La lotta inizia in una stanza della Cittadella, ma si sposta nel cortile quando avrete inflitto un po' di danni al boss. Raccomandiamo d'indossare l'armatura più leggera in vostro possesso, e di stare allla larga dagli attacchi melee del Giudice, quindi evitare le sue combo da due-tre colpi.

Le combo da due colpi sono costituite da attacchi con le sue braccia affilate. Quella a tre è invece costituita da un colpo a sinistra, uno a destra e uno slam a terra. Dopo quest'ultima combo, avrete un po' di tempo per colpire, ma assciuratevi che l'effetto ad area dello slam a terra sia terminato, prima di lanciarvi.

Se il Giudice corre verso di voi, tenetevi pronti a una slam come quella descritta sopra.

Questo boss vi colpirà anche con lame di fuoco saltuariamente. Con armature leggere e medie potrete spostarvi in tempo facilmente, ma con armature pesanti dovrete evitare il peggio per rollando. Per scongiurare il pericolo, sappiate che utilizza questa mossa solo quando vi spostate a grande distanza da lui. Nel video che segue trovate una valida dimostrazione di queste tattiche.

Saltuariamente, spawnerà delle onde verdi. In queste occasioni, semplicemente schivatele e concentratevi a colpire il boss, visto che sarà più vulnerabile, prima che voli via. Dopo, il Giudice inizierà ad usare un altro tipo di attacchi a distanza di elemento fuoco, e lancerà anche una letale nebbia rossa. Evitateli a tutti costi, visto che causeranno ingenti danni e potrebbero uccidervi in un sol colpo.

Se riuscirete a mantenere queste tecniche difensive con pazienza, e infliggerete i danni nelle fasi concitate di spawn, avrete la meglio in poco tempo. Congratulazioni, avete finito il gioco!

Vai ai commenti (12)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (12)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza