Lords of the Fallen - In cerca di Kaslo

Il Lord Custode è sconfitto, ma dove sarà Kaslo? Vi spieghiamo come trovare il Pugnale di Yetka durante la ricerca.

Cerca Kaslo

Volendo potrete salvare i vostri progressi ed esperienza nel punto di controllo al centro della stanza. Proseguite tramite la porta in fondo a destra della sala e percorrete il sentiero a destra per trovare altri due nemici e una nota. Dopo aver eliminato gli ostili potrete recuperare un set di armatura dal forziere nell'angolo lontano.

Scendete le scale ed eliminate il Marauder in basso, quindi oltrepassate la porta rossa in fondo alle scale vicine. Sconfitto anche il nemico all'interno, raggiungete la stanza successiva per trovare sulla sinistra un forziere che contiene una Bacchetta del Monaco. Nella prossima stanza verrete assaliti da un solo nemico, abbattetelo e raccogliete la nota, poi proseguite per la prossima porta.

Appena più avanti a sinistra vedrete una statua. Potrete saltare sulla piattaforma su cui si trova per trovare la Chiave Ala Nord necessaria a recuperare il Frammento degli Eroi (per indicazioni su come utilizzare la chiave, cercate più alto nel paragrafo Torna da Kaslo. In caso abbiate problemi a saltare sulla piattaforma, alleggerite l'armatura equipaggiata e saltate con la rincorsa.

Raccogliete la nota in fondo alle scale di fronte, poi abbattete i due mostri a sinistra e aprite il forziere nell'angolo per ottenere un set di armatura. Voltatevi e oltrepassate la porta a sinistra per uscire.

Una volta all'esterno accedete al punto di controllo a sinistra, poi eliminate il mostro a destra e scendete le scale nel cortile. Altri due mostri e un Marauder vi attendono: sconfiggeteli e salite le scale a sinistra in fondo al cortile, e dopo aver eliminato il nemico tirate la leva. Fate lo stesso nell'area raggiungibile dalle scale sul lato opposto, a destra dell'inferriata.

Ora oltrepassate il passaggio aperto e parlate al Monaco Ferito. Decidendo di amputargli la mano, dirgli di cercare aiuto e offrirgli una pozione curativa, riceverete 500 XP e l'arma Macellaio.

La stanza a sinistra oltre il monaco contiene due ragni e un forziere in cui troverete due pezzi di armatura Sangue Caldo. Scendete la rampa di scale successiva, più avanti potrete proseguire giù per altre scale a sinistra o entrare nella porta di fronte, dove troverete altri due nemici per un po' di XP extra.

Attraversate la porta in fondo alle scale e percorrete il passaggio. Sbarazzatevi dei due nemici e salite le scale, poi entrate nella stanza vicina in cui sarete attaccati. In un angolo della stanza giace anche un mostro che si alzerà quando sarete nelle vicinanze, e nei pressi un forziere (da aprire con una runa) che contiene un Frammento di punto caratteristica e dei pezzi dell'armatura Elementi Vivi.

La porta a sinistra del forziere è chiusa. Utilizzate il Frammento di punto caratteristica e recuperate la nota dall'angolo lontano della stanza, poi salite le scale e sconfiggete il Marauder in cima. Da qui potrete scendere per le scale a sinistra o destra: a sinistra c'è il ponte che avete evitato addentrandovi nel castello, su cui potrete vedere alcuni mostri e un forziere (che contiene il set completo di armatura Simmetria.

Per proseguite scendete le scale a destra e avanzate fino alla sequenza animata in cui recupererete il Guanto Misterioso, che potrete utilizzare per sparare proiettili ed eliminare il nemico in alto più avanti. Prima di proseguire tornate indietro e tirate la leva in fondo per aprire la grata che vi fornirà una comoda scorciatoia.

Tornate nel punto in cui avete trovato il Guanto, avanzate e raggiungete il punto di controllo per incontrare Yetka. Se volete trovare ciò che cerca, salvate al punto di controllo e salite le scale vicine per ingaggiare il nemico in cima. Scendete le scale per trovare una nota e un Marauder: eliminato l'ostile, potrete recuperare dal forziere lo spadino Segreto Letale e un Frammento di resistenza al fuoco.

Salite le scale e aprite il forziere per trovare un altro pezzo dell'armatura Elementi Vivi, il martello Dolore e un Frammento di resistenza alla magia, poi tirate la leva nelle vicinanze per aprire il cancello e aprire una scorciatoia per l'area in cui avete trovato il Guanto.

Tornate giù e scendete la prossima rampa di scale per trovare un ragno gigante. Questo nemico ha parecchia energia in più rispetto ai ragni già incontrati, inoltre fa uso di veleno e depone uova da cui usciranno ragni più piccoli. Sfruttate le opportunità in cui depone le uova per colpirlo alle spalle, e fate uso delle risorse della vostra classe specifica per liberarvene più velocemente che potete.

Il forziere nella sala del ragno contiene il martello Punta e un Frammento magico. Tornate di sopra e avvicinatevi al muro rotto: in basso vedrete delle piattaforme e su una di esse un oggetto: fatevi cadere con cautela, raccogliete la Chiave della Torre.

Saltate sulla piattaforma più in basso e avanzate lungo il passaggio di legno fino ai due nemici successivi. Qui potrete utilizzare la Chiave della Torre per rientrare nel castello dalla porta vicina. Raccogliete la nota e avanzate: oltre la porta successiva troverete un Marauder e un forziere contenente l'ascia Destino.

Di qui salite le scale sulla destra, e proseguite sul passaggio esterno. Eliminate i nemici prima di saltare la fenditura per raggiungere il forziere e recuperare dal forziere l'arma Pregiudizio e una runa.

Tornate indietro e salite le scale a sinistra per trovare altri nemici e il Pugnale di Yetka. Recuperate anche dal forziere altri pezzi dell'armatura Sangue Caldo. Salite le scale e aprite la porta in cima per aprire un'altra scorciatoia.

Ora tornate da Yetka e parlatele per darle il pugnale e ricevere in cambio la Chiave Catacombe, necessaria per accedere a un'area secondaria forse ancora troppo difficile.

Per proseguire e combattere il prossimo boss, tirate la leva oltre Yetka e preparatevi per bene, perché una volta dall'altra parte la grata si chiuderà alle vostre spalle. Avventuratevi nel cortile per affrontare due nemici: non appena li avrete sconfitti, dovrete combattere il nuovo boss.

Cliccate sul testo seguente in blu per tornare all'indice della Soluzione di Lords of the Fallen.

Vai ai commenti (12)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (12)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza