Dev di Toren: "dibattito genuino" su 1080p e 60fps, ma solo per chi deve comprare una console

Per gli sviluppatori "non ha senso", invece.

Il creative director di Toren, Alessandro Martiniello, si è espresso sul dibattito crescente in merito ai 1080p e 60fps cui le console di nuova generazione dovrebbero aspirare.

"Penso che questo sia un dibattito genuino per chi deve decidere quale hardware comprare", ha spiegato Martiniello, come riporta Gamepur. "Ma non ha senso per uno studio che deve decidere su quale piattaforma il suo gioco potrà essere più bello".

"Spero che tutte le software house, al giorno d'oggi, non abbiano più bisogno di scegliere i 720p perché il proprio gioco possa avere la grafica che vogliono raggiungere".

Vai ai commenti (14)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Il dopo Star Wars Jedi: Fallen Order non è solo FPS, Respawn Entertainment vorrebbe esplorare altri generi

Il CEO, Vince Zampella, "stanco" di essere etichettato come uno studio focalizzato sugli FPS multiplayer.

Il nuovo Batman sarà un reboot? Arrivano nuove conferme per il prossimo gioco del cavaliere oscuro

L'insider Sabi avrebbe ricevuto delle informazioni da alcune fonti interne al progetto.

Kingdom Hearts III - Re: Mind - recensione

Un nuovo punto di vista sulla saga del Dark Seeker.

Commenti (14)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza