Nintendo lavora a Majora's Mask 3D dal 2011

Sviluppo partito dopo il lancio di Ocarina of Time 3D.

Eiji Aonuma, producer della serie The Legend of Zelda, ha svelato alcuni particolari sullo sviluppo di The Legend of Zelda: Majora's Mask 3D per Nintendo 3DS.

In particolare, dal suo post su Miiverse è emerso che il gioco è in sviluppo dal 2011, ossia dal lancio di Ocarina of Time 3D.

"A dire la verità, cominciammo a lavorare a The Legend of Zelda: Majora's Mask 3D quasi subito dopo la pubblicazione di The Legend of Zelda: Ocarina of Time 3D nel giugno 2011", ha spiegato Aonuma.

"Tuttavia, prima di annunciarlo, volevamo essere sicuri di non aver creato un semplice remake, ma qualcosa di cui potessimo essere davvero orgogliosi".

"Ci abbiamo messo un po' di tempo, cercando di rendere l'esperienza di gioco un po' più accessibile, ma senza togliere niente al fascino della versione originale. Una grande occasione per tutti quelli che non hanno mai provato questo titolo e per quelli che l'hanno provato, ma si sono arresi a metà strada!".

"Ah, però vi assicuro che non abbiamo scalfito minimamente la densità e il carattere che contraddistinguevano questo gioco e che l'hanno reso famoso come lo Zelda da brividi... siete avvertiti!".

Vai ai commenti (11)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza