Halo 5: nuovi video rivelano nuove meccaniche per mira e sprint

343 Industries risponde alle indiscrezioni.

Alcuni video dedicati ad Halo 5: Guardians sono comparsi sul web aprendo diverse discussioni sui tanti cambiamenti mostrati dai filmati. I video, ormai rimossi come riporta Eurogamer.net, permettevano di dare un'occhiata ad una partita competitiva.

Inanzitutto sembrerebbe che il sistema di mira sia stato cambiato in favore di un modello più simile a Call of Duty e Battlefield. Normalmente nei capitoli della serie, sparare mirando non comporta alcun svantaggio dal punto di vista della mobilità ma nel filmato comparso sembrerebbe che ci siano in effetti degli svantaggi nella velocità di spostamento. Dal video arriva anche la conferma che lo sprint, introdotto in Halo 4, tornerà in questo nuovo capitolo.

Josh Holmes, boss di 343 Industries, ha deciso di rispondere alle indiscrezioni sul proprio profilo Twitter. Holmes ha sottolineato che l'utilizzo della mira non comporterà alcun svantaggio dal punto di vista dei movimenti e che il Descope (una meccaniche che permetteva di bilanciare l'utilizzo dei fucili da cecchino) tornera in Halo 5.

Non ci resta che attendere l'inizio della beta, nel mese di dicembre, per ulteriori informazioni.

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza