The Walking Dead: gratis sull'App Store il primo episodio della Stagione 2

Un regalo di Telltale agli utenti di Apple.

Da oggi, il primo episodio di The Walking Dead: Season 2 potrà essere scaricato e giocato gratuitamente dai possessori di dispositivi basati su iOS, per concessione dello sviluppatore Telltale.

Il gioco, compatibile con iPhone 4S, iPad 2, iPod Touch 4G o più recenti, occupa in tutto 548 MB. Gli altri quattro episodi che compongono la serie andranno invece acquistati, sia singolarmente che tutti insieme approfittando del Season Pass.

Via: VG247.it

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

È un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrà, vedrà.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloLa silenziosa e straripante forza dei videogiochi - editoriale

Alcune avventure diventano possibili unicamente grazie ai videogames.

ArticoloIl dopo-Xbox è già ampiamente segnato - editoriale

Game Pass e xCloud: i due volti del futuro di Microsoft per andare oltre a Xbox.

ArticoloIl grande Esport: spettacolo o competizione? - speciale

Eurogamer è andata a vedere da vicino la finale dei Worlds di League of Legends.

Articoli correlati...

Overwatch 2: la modalità Storia offrirà un'esperienza degna di un blockbuster tripla A, secondo Jeff Kaplan

Per il game director sarà un'esperienza con una longevità "significativa"

Phil Spencer: "i videogiochi hanno il potere di creare un legame di empatia tra le persone"

"Hanno l'abilità unica di mettere insieme le persone e l'industria ha il compito di sviluppare questa caratteristica".

ArticoloIl grande Esport: spettacolo o competizione? - speciale

Eurogamer è andata a vedere da vicino la finale dei Worlds di League of Legends.

Il politico statunitense Andrew Yang vuole regolarizzare l'utilizzo delle loot box nei videogiochi

Il candidato alle primarie democratiche vuole più trasparenza da parte dei publisher.

Xbox Scarlett: Microsoft non teme PS5, parola di Aaron Greenberg

"Siamo più ossessionati dagli utenti che dalla concorrenza".

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza