Metal Gear Solid V: The Phantom Pain bloccato a 60fps su PC

Questa versione non godrà di un frame-rate superiore.

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain avrà un frame-rate bloccato anche su PC.

La vetta massima che sarà possibile raggiungere in questa versione sarà infatti di 60fps, come riporta GamingBolt.

Tutto sommato una buona notizia rispetto ai 30fps cui siamo stati spesso costretti al lancio di titoli pensati per console e soltanto poi portati su PC. Cosa ne pensate?

Ground Zeroes, intanto, arriverà su PC il 18 dicembre.

Vai ai commenti (20)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Il dopo Star Wars Jedi: Fallen Order non è solo FPS, Respawn Entertainment vorrebbe esplorare altri generi

Il CEO, Vince Zampella, "stanco" di essere etichettato come uno studio focalizzato sugli FPS multiplayer.

Il nuovo Batman sarà un reboot? Arrivano nuove conferme per il prossimo gioco del cavaliere oscuro

L'insider Sabi avrebbe ricevuto delle informazioni da alcune fonti interne al progetto.

Kingdom Hearts III - Re: Mind - recensione

Un nuovo punto di vista sulla saga del Dark Seeker.

Commenti (20)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza