Human Element non è più un gioco free-to-play

Robotoki cambia idea e abbandona Nexon.

1

Robotoki ha annunciato che l'open world survival game Human Element non sarà più free-to-play.

Lo studio dell'ex Call of Duty Robert Bowling ha fatto sapere a Gamasutra di aver dovuto effettuare dei licenziamenti, in seguito alla rottura consensuale dell'accordo di pubblicazione siglato con Nexon.

"Abbiamo preso la decisione di passare ad un'esperienza premium per i nostri giocatori; questo vuol dire che lavorare con un publisher free-to-player non sarebbe più stata la migliore partnership per il gioco che stiamo creando", ha spiegato Bowling.

Robotoki ha già trovato un nuovo editore e ne svelerà il nome a dicembre.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza