Destiny: L'OscuritÓ dal Profondo, facciamo Luce sul DLC - preview

Tutto quello che dovete sapere in vista dell'espansione.  

Dopo lo smarrimento iniziale, Destiny ha saputo convincere milioni di giocatori a lanciarsi nello spazio per difendere l'ultima città della Terra e il Viaggiatore. Ogni venerdì mattina ci si fionda sui server a vedere quello che offre Xur, mentre dal martedì in avanti si tenta i battere l'Assalto Settimanale o il Cala la Notte. Il resto della settimana è dedicato alla Volta, alla ricerca dei pezzi per raggiungere l'agognato trentesimo livello.

Anche perché senza aver massimizzato la propria Luce il prossimo 9 dicembre non potrete accedere alla nuova incursione che Bungie introdurrà con L'Oscurità dal Profondo, la prima espansione di Destiny.

In questi giorni Bungie sta velocemente preparando il gioco per accogliere i nuovi contenuti e i giocatori di vecchia data, se così si possono chiamare coloro che bazzicano i server sin dal Day One, stanno comunicando a notare diverse novità, alcune strutturali, altre più sottili.

Facciamo dunque un veloce excursus dei cambiamenti che è già possibile trovare grazie alla patch 1.1 in modo da prepararci a tutto quello che arriverà settimana prossima.

1
Xur venderà nuovi pezzi esotici per potenziare le armi già acquistate.

Il cambiamento maggiore è sicuramente quello legato allo sviluppo della armi. Da qualche giorno, infatti, i materiali ascendenti saranno necessari per migliorare solo armi e armature Leggendarie. L'equipaggiamento Esotico, invece, non vi chiederà più materiali rari, se non un Frammento Esotico per il blocco finale. Questo è ottenibile smontando armi e armature Esotiche o comprandolo da Xur per sette strane monete.

Il misterioso venditore sarà ancora più importante per l'economia del gioco. A partire dal 9 dicembre, infatti, sarà possibile portare da lui i vostri oggetti Esotici in modo da poterli aggiornare nelle statistiche, cosicché possano equipararsi alle nuove bocche da fuoco che saranno disponibili grazie a L'Oscurità dal Profondo. Questo resetterà i progressi fin qui ottenuti, ma vi permetterà anche di comprare nuovi pezzi da applicare all'arma per cambiarne i bonus, oltre che di raggiungere un danno di 323.

Bungie ha deciso di appiattire il "crafting" del gioco verso l'alto, semplificando enormemente il potenziamento dell'equipaggiamento, attraverso la vendita dei materiali comuni in cambio di Marchi dell'Avanguardia e del Crogiolo o dandoli come ricompensa per le taglie di pattugliamento. In questo modo ci si può concentrare sullo sviluppo dei pezzi Esotici, finalmente ribilanciati e ripotenziati in modo da essere più incisivi e divertenti da utilizzare.

Anche gli armamenti Leggendari subiranno tanti cambiamenti. Innanzitutto i negozi della Torre e delle tre fazioni verranno aggiornati con un nuovo assortimento. Pur rimanendo meno efficienti di quelli ottenibili durante le incursioni, questi nuovi equip saranno un po' più performanti della prima generazione di Leggendari. Per acquistarli servirà una nuova valuta, l'Encomio, che potrà essere dell'Avanguardia o del Crogiolo, e sarà riscattabile tramite l'Amministratrice. Gli Encomi si otterranno in seguito ad ogni avanzamento della reputazione.

3
Chissà cosa ci aspetta nella Fine di Crota.

Un'altra grande novità è che grazie alla patch 1.1 nella Torre vendono anche i materiali comuni. Il tasso di scambio è piuttosto conveniente, dato che ogni 10 Marchi vi verranno dati 20 materiali. Questo consentirà ai più pigri di evitare le run per la raccolta del Filmetallo o dell'Elio, oltre che di dare una maggiore utilità ai Marchi, dato che dopo i primi acquisti a livello 20, difficilmente venivano utilizzati.

Diversi giocatori che hanno raggiunto il livello 30 si lamentano della mancanza di attività pensate per loro. Da settembre a oggi solo la Volta di Vetro ha rappresentato una sfida, dato che anche l'Assalto Settimanale e il Cala la Notte si fermavano al 28. Dopo L'Oscurità dal Profondo non sarà più così, dato che che debutterà un nuovo livello di difficoltà, il 30, in queste attività settimanali. La ricompensa sarà, ovviamente, golosa in modo da dare un buon incentivo per portarle a termine.

Il fulcro dell'espansione sarà però la nuova incursione, La Fine di Crota, che vi getterà nelle viscere della Luna. Coloro che hanno attraversato il Cosmodromo o il satellite della Terra sanno già che il temibile dio dell'Alveare ha dislocato le sue truppe armate di spada ad accogliere i malcapitati guardiani che passano da quelle parti. Questa divertente trovata consente di fare alcune taglie piuttosto velocemente, come quella di far fuori i maggiori dell'Alveare, oltre che poter brandire per 60 secondi una Spada di Crota. Nella speranza che prima o poi diventi un'arma ufficiale del gioco.

Sospettiamo, però, che una volta selezionato il raid ci sarà poco da ridere. Coloro che sono già a livello 30 potranno tentare la fortuna sin dal 9 dicembre, gli altri dovranno cercare di raggiungere perlomeno questo livello prima di poter affrontare l'incursione.

Al momento non ci sono grandi dettagli su cosa si dovrà fare, Bungie ha detto semplicemente che gli equip droppati saranno migliori di quelli della Volta e verranno dati con una frequenza maggiore. Questo perché per potenziarli richiederanno i Frammenti e l'Energia Radiante, uno speciale materiale ottenibile solamente durante la Fine di Crota. In questo modo per potenziare un Leggendario di Crota dovrete usare i materiali ottenuti come loot durante il raid, o smontare i pezzi di troppo. Decisamente più rari saranno i drop di armi primarie, che verranno date solo durante le incursioni di livello più alto.

Oltre a queste novità, grazie a L'Oscurità dal Profondo verranno aggiunti un nuovo assalto, la Volontà di Crota, nel quale dovrete affrontare Omnigul e ovviamente tante nuove armi, armature, veicoli e oggetti per la personalizzazione del personaggio e dei propri mezzi. Oltre a ovviamente un nuovo tamarrissimo Astore in grado di compiere le evoluzioni mentre è in salto, che è già nelle mani di coloro che hanno prenotato il gioco.

Non solo, anche il Crogiolo subirà dei grossi cambiamenti, grazie all'arrivo di tre nuove mappe e due modalità di gioco. Inoltre arriveranno le playlist, in modo tale che mappe e modalità di gioco si alterneranno in maniera continuativa.

Il Pantheon è una mappa ambientata nel Giardino Nero dalla forma simmetrica e adatta a tutte le modalità di gioco, Impatto Celeste è una mappa ambientata nel Cosmodromo nella quale saranno abilitati i veicoli e il Calderone è una mappa angusta ed asimmetrica sulla Luna.

4
Anche il Crogiolo subirà delle modifiche, grazie all'introduzione di due nuove modalità e delle mappe.

Tutte queste cose andranno ad aggiungersi ai contenuti esclusivi che Activision ha concesso a Sony. Su PS3 e PS4 ci saranno un assalto esclusivo ambientato a Marte dal nome The Undying Mind. I giocatori torneranno al Giardino Nero per combattere contro una "bestia meccanica" Vex, che è sopravvissuta per tanti anni nell'oscurità.

Inoltre potranno mettere le mani su di un'arma esotica completamente automatica e con il danno ad arco chiamata The 4th Horseman. Ha quattro canne da fuoco e spara cinque salve ad una velocità impressionante. Queste si aggiungeranno agli altri contenuti esclusivi presenti sin dal lancio, ovvero la mappa del Crogiolo Exodus, l'assalto del Palazzo di Polvere, il fucile d'assalto Monte Carlo e il cannone portatile Falco Lunare. I possessori di Destiny su Xbox One e 360 otterranno queste cose nell'autunno 2015.

Bungie ha cambiato anche alcuni aspetti apparentemente marginali, ma che migliorano l'esperienza di gioco, come l'aver aumentato gli slot per le taglie, l'aver reso riconoscibili le missioni di pattugliamento anche dalla distanza, o l'aver aumentato di circa il 10% la frequenza degli eventi pubblici. Il Criptarca (dicono) sia più generoso nelle sue ricompense e in generale il gioco sembra meglio ottimizzato, nonostante permangano ancora alcuni bug, principalmente nella Volta. Altri problemi, invece, sono stati sistemati per evitare che le persone ottengano delle vittorie troppo semplici contro i principali boss del gioco.

Con queste cose in mente dovreste essere pronti ad affrontare tutte le novità e le insidie che si celeranno ne L'Oscurità dal Profondo. L'appuntamento, però, è tra pochi giorni con la nostra recensione!

Vai ai commenti (26)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue pi¨ belle.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (26)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza