Dying Light su PS4, gli sviluppatori non puntano più ai 60fps

Techland scende a 30fps per la console Sony.

Nelle fasi iniziali di sviluppo, Techland aveva annunciato che l'obiettivo per Dying Light su PS4 e Xbox One era di raggiungere la risoluzione 1080p a 60fps.

Sembra però che, con il tempo, tali caratteristiche siano state viste al ribasso, e in risposta ad una domanda su Ask.fm Maciej Binkowski, lead designer del gioco, dichiara che lo studio punta, su PS4, a raggiungere i 1080p a 30fps.

Non si fa menzione della versione per Xbox One, ma è probabile che anche sulla console Microsoft l'obiettivo sia il medesimo.

Vai ai commenti (11)

Riguardo l'autore

Elio Cossu

Elio Cossu

Redattore

Morso da un C64 radioattivo in tenera età, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Contenuti correlati o recenti

Un gioco più spaventoso del primo Silent Hill? Silent Hill in prima persona

I fan celebrano con una breve demo i 20 anni dell'amato gioco.

Days Gone incontra Death Stranding con un serbatoio della moto con tanto di Bridge Baby

Il gioco di Bend Studio riceve alcuni oggetti a tema Death Stranding.

In The Last of Us Part II ogni nemico umano avrà un nome

Un nuovo livello di brutalità nei combattimenti e un modo per mettere a disagio il giocatore nell'uccidere indiscriminatamente.

Articoli correlati...

Moons of Madness - recensione

Rock Pocket Games ci porta su Marte, alla scoperta dell'orrore che si cela nelle profondità del cosmo.

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza