Cinque ragioni per non fare il pre-order di The Order: 1886, per Eurogamer.net

Il titolo dei Ready at Dawn non ha convinto gli UK.

Eurogamer.net ha pubblicato un video che ha fatto molto discutere. Nel filmato, che trovate in calce alla notizia, il sito ha formulato cinque ragioni per non effettuare il pre-order di The Order: 1886. L'analisi si è basata, ovviamente, sulla versione di prova del titolo Ready at Dawn, che a quanto pare non ha convinto la redazione.

Nel video si punta il dito sui numerosi bug emersi durante la prova, sui combattimenti 'mediocri' e su sequenze stealth che causano la morte immediata dopo essere stati scoperti. Secondo Eurogamer.net, tutto ciò incide negativamente sul divertimento, rendendo quindi il titolo meno appetibile del previsto.

Per quanto riguarda gli aspetti positivi, il sito ha sottolineato la pregevole qualità grafica e il taglio cinematografico che pervade il titolo. Ricordiamo che The Order: 1886 sarà disponibile a partire dal 20 febbraio 2015, in esclusiva per PlayStation 4.

Vai ai commenti (112)

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

PS5 ed il sistema di raffreddamento del devkit: come funziona?

Let's Go Digital analizza dettagliatamente questa parte importante della console next-gen.

Valorant - recensione

Il nuovo leader degli sparatutto competitivi... forse.

The Outer Worlds (Switch) - recensione

Il Fallout spaziale arriva anche sull'ibrida di Nintendo.

Articoli correlati...

Commenti (112)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza