Dettagliate le procedure per trasferire Dark Souls a Steamworks

Periodo di migrazione dal 15 dicembre al 16 febbraio

Namco Bandai ha rilasciato un comunicato ufficiale con le procedure complete per trasferire la versione PC di Dark Souls dalla piattaforma Games for Windows Live a Steamworks.

La migrazione è iniziata ieri e sarà possibile trasferire i propri salvataggi ed Obbiettivi fino al 16 febbraio.

Per gli utenti che hanno acquistato una versione Games for Windows Live su disco o dal Games for Windows Live Marketplace, le istruzioni sono queste: aggiungere Dark Souls all'account di Steam tramite il numero seriale, lanciare il gioco e connettersi a Games for Windows Live, avviare il gioco e chiuderlo. Bisogna poi cliccare col tasto destro su Dark Souls nella libreria di Steam, andare su Proprietà e verificare che l'opzione Beta sia su impostata su "dsptde-2.0-". Una volta lanciata l'edizione Steamworks cercherà di importare i salvataggi e gli Obbiettivi dalla versione precedente.

Per coloro che hanno invece acquistato il gioco da Steam prima del 15 dicembre, la procedura è la stessa, con la differenza che è necessario uscire da Games for Windows Live una volta lanciata e chiusa la vecchia versione del gioco.

Invece, per gli utenti che acquisteranno Dark Souls su Steam tra il 15 dicembre ed il 16 febbraio, sarà semplicemente necessario impostare "dsptde-2.0-" come impostazione Beta nelle proprietà del gioco prima di lanciarlo.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloJim Ryan conferma: “Lanceremo PS5 in tutto il mondo durante il periodo natalizio" - intervista

Il presidente di Sony Interactive Entertainment parla di COVID-19 e finestre di lancio.

Acer Predator Triton 500 - recensione

Elegante, sottile e con prestazioni da favola: ecco il Predator Triton 500 di Acer, un computer portatile progettato espressamente per il gaming.

Articoli correlati...

Acer Predator Triton 500 - recensione

Elegante, sottile e con prestazioni da favola: ecco il Predator Triton 500 di Acer, un computer portatile progettato espressamente per il gaming.

Command & Conquer Remastered Collection ci mostra il ritorno dell'iconico Kane

Il ritorno del terrorista più amato dai giocatori PC.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza