Everybody's Gone to the Rapture: nuovi dettagli sulle caratteristiche del titolo e sullo stato dello sviluppo

The Chinese Room pubblica nuove immagini.

1

Dopo l'annuncio alla Gamescom 2013 e le fugaci apparizioni in alcune conferenze, Everybody's Gone to the Rapture è sparito dai radar per diversi mesi tanto che coloro che erano rimasti incuriositi dal titolo targato The Chinese Room hanno iniziato a domandarsi quale fosse lo stato dei lavori sul progetto.

Gli sviluppatori hanno pubblicato un aggiornamento sul proprio sito ufficiale rivelando nuovi dettagli di quello che dovrebbe essere una sorta di successore spirituale di Dear Esther.

"Sin dall'E3 abbiamo lavorato duramente sul titolo e la fase alpha è pressochè completata," ha spiegato il creative director Dan Pinchbeck. "Ciò significa che il mondo di gioco è finalmente definitivo dopo parecchie revisioni".

Il mondo di gioco sarà suddiviso in sei grandi aree ognuna delle quali sarà caratterizzata da una propria identità ben distinta ma allo stesso tempo unita alle altre zone. Pinchbeck ha sottolineato che l'art team sta lavorando per rendere il titolo storicamente accurato e credibile nel rappresentare l'Inghilterra rurale del 1980.

Come mostrato sin dai primi trailer il cuore di Everybody's Gone to the Rapture è la narrazione e la cura riposta nell'atmosfera. Il creative director definisce il titolo come una "storia profonda, avvincente e guidata dalle emozioni, all'interno di un mondo vivo e vibrante".

Per quanto riguarda la percentuale di completamento del titolo, secondo Pinchbeck lo sviluppo ha "superato nettamente la metà" anche se c'è ancora parecchio lavoro da fare.

Prima di lasciarvi alle nuove immagini presenti in calce all'articolo vi ricordiamo che Everybody's Gone to the Rapture sarà disponibile durante il 2015 esclusivamente su PS4.

2
3

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza