The Witcher 3: Wild Hunt, in arrivo un annuncio da "lasciare a bocca aperta"

La ha rivelato il Community Manager di CD Projekt RED su Twitter.

The Witcher 3: Wild Hunt è uno dei videogiochi più attesi del 2015, e i fan dello strigo saranno certamente felici di leggere questa notizia che farà schizzare alle stelle il già elevato livello di hype sul nuovo capitolo di questa splendida serie.

Secondo quanto dichiarato dal Community Manager della divisione nordamericana di CD Projekt RED (su Twitter "The Evil Chris"), nel corso di questa settimana la software house polacca farà un grosso annuncio sul gioco che "lascerà a bocca aperta tante persone". Il suo tweet parla chiaro:

Si tratta quindi di un grosso annuncio previsto a San Francisco che, a quanto pare, ha le potenzialità per spegnere definitivamente le polemiche sul presunto downgrade grafico lamentato da alcuni utenti dopo la pubblicazione dell'ultimo filmato del gioco mostrato al recente The Games Award 2014.

Ricordiamo, infine, che The Witcher 3: Wild Hunt sarà reso disponibile a partire dal 19 maggio prossimo per PlayStation 4, Xbox One e PC.

È valsa la pena aspettare tutti questi anni? I CD Projekt hanno mantenuto le promesse? Leggi la nostra recensione di The Witcher 3: Wild Hunt per scoprirlo!

Fonte: Gamepur

Vai ai commenti (19)

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

Come è nata la Night City di Cyberpunk 2077? Ce lo spiega CD Projekt RED

Marthe Jonkers, Concept Art Coordinator dello studio, rivela il processo creativo dietro la città che fa da sfondo al gioco.

The Surge 2 si mostra nel trailer di lancio con i suoi brutali combattimenti

Il titolo di Deck13 sta per arrivare su PC e console.

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (19)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza