Elder Scrolls Online arriverà a giugno su console

Saranno inoltre rimossi gli abbonamenti.

Bethesda ha pubblicato due annunci importanti per quanto riguarda Elder Scrolls Online, affermano i nostri colleghi di Eurogamer.net.

La data di uscita delle versioni Playstation 4 ed Xbox One è stata fissata al 9 giugno 2015, un anno in ritardo rispetto alla data originale.

Inoltre, l'MMO targato Bethesda non richiederà più un abbonamento per giocare e seguirà invece il modello di Guild Wars 2: una volta comprato il gioco sarà possibile giocare senza più pagare.

Saranno però disponibili dei contenuti scaricabili "opzionali" a pagamento, mentre gli aggiornamenti del gameplay rimarranno gratuiti; uno store convertirà i soldi reali nella moneta virtuale di Elder Scrolls Online e permetterà ai giocatori di comprare oggetti cosmetici o di convenienza.

Sarà possibile pagare una quota mensile per diventare un membro Plus di ESO, e ricevere dei bonus esclusivi, accesso a tutti i DLC e una quantità di Corone da spendere ogni mese nel Crown Store.

Le versioni console porteranno il sottotitolo Tamriel Unlimited e includeranno tutti gli aggiornamenti finora rilasciati su PC; gli utenti PC avranno invece accesso alla versione Tamriel Unlimited a partire dal 17 marzo, e tutti gli account verranno aggiornati, sia chiusi che aperti, con offerte speciali per coloro che hanno smesso di giocare.

Nel frattempo, date un'occhiata al nuovo trailer dell'MMO di Bethesda:

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza