1

Come riportato da Gamepur, una ex dipendente di Sony Bend Studio, Athey Moravetz, avrebbe raccontato diversi aneddoti sul lavoro dello sviluppatore statunitense.

Stando a quanto dichiarato da Moravetz, Sony Bend Studio stava lavorando ad un nuovo capitolo di Uncharted per PlayStation Vita ma Naughty Dog si sarebbe opposta alla scelta, spaventato dalla possibilità che far uscire molti titoli della serie in breve tempo l'avrebbe logorata.

"Abbiamo passato un intero anno attorno a differenti idee, in seguito ho lasciato lo studio. Abbiamo iniziato e buttato via così tante demo durante quell'anno".

"Sony voleva davvero un altro Uncharted da noi e ha provato a convincere Naughty Dog a farcelo fare. Volevano più contenuti per Vita. A questo punto abbiamo anche fatto una dimostrazione di Infamous. Credo sia stata la prima demo che abbiamo creato dopo che il progetto di Uncharted è stato messo da parte. Anche il gioco di Infamous sarebbe dovuto essere un titolo per Vita".

"Abbiamo fatto un paio di prove di nuove IP. Una era steampunk ma non è andata molto lontana. Ce n'era una davvero fantastica, fantascientifica, che mi piaceva davvero. Avevamo una stupenda città fantascientifica e un personaggio che poteva correre in giro e scalare gli edifici con delle scarpe jet, era davvero stupendo. Avevamo molte risorse per quella demo quando è stata messa da parte. Ero davvero stanca quando quell'idea è stata cestinata".

2

"Ho lasciato lo studio circa due anni fa, quando stavano passando all'Unreal 4 e alla PlayStation 4 al posto di PS Vita. È stata una perdita impiegare così tanto tempo e risorse per creare un engine per Vita per poi usarlo su un solo titolo. Ma un paio di altri studi first party hanno usato delle versioni del nostro motore e gli abbiamo dato supporto, così almeno non è stato tutto inutile".

"Penso che Unit 13 di Zipper Interactive abbia usato il nostro engine. Non ricordo chi altro lo abbia fatto ma penso che passare a PlayStation 4 sia stato un tentativo disperato di avere la luce verde: quando passi attraverso così tante dimostrazioni e una dopo l'altra vengono cestinate per diverse ragioni, inizi a provare qualunque cosa".

Moravetz ha anche dichiarato che l'attuale lavoro di Sony Bend Studio s PlayStation 4 non è un nuovo capitolo della serie Syphon Filter.

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Altri articoli da Pier Giorgio Liprino

Commenti (39)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Scuf Infinity 4PS - recensione

Come trasformare un normale DualShock 4 in una periferica da professionisti.

Come trasferire i dati da PS4 a PS4 Pro - articolo

Una guida passo dopo passo su come importare salvataggi, giochi, trofei, impostazioni e altro.

"PS5 retrocompatibile? Sarei sorpreso se non lo fosse"

L'analista di NPD, Mat Piscatella, sul futuro di Sony.