1

La storia ci insegna che creare un film partendo da un videogioco è un processo particolarmente rischioso che difficilmente porta all'uscita di lungometraggi di qualità. La qualità eccelsa di The Last of Us e il coinvolgimento diretto del director del gioco, Neil Druckmann, nella scrittura del film fanno, comunque, ben sperare.

Druckmann ha recentemente parlato proprio del film in lavorazione durante un'intervista rilasciata a Game Informer e riportata da Gamespot.

"Il film sarà molto fedele al videogioco. Ci saranno dei grandi cambiamenti ma il tono e il messaggio della storia saranno assolutamente fedeli al gioco".

Druckmann ha svelato che il lavoro sulla sceneggiatura sta progredendo molto bene e che ha già completato la seconda bozza. Sembrerebbe inoltre che ci sia già stato un incontro tra la produzione e un gruppo di attori anche se non si hanno conferme ufficiali sul casting o sul regista dato che Sam Raimi occuperà esclusivamente il ruolo di produttore.

Druckmann si sta, quindi, dividendo tra due progetti: Uncharted 4: A Thief's End e il film di The Last of Us. Cosa pensate della decisione di portare su grande schermo l'ultimo titolo pubblicato da Naughty Dog? Chi vorreste vedere nel ruolo di Joel ed Ellie?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle