Witcher 3 avrà un livello di difficoltà Insanity

Potrebbe essere caratterizzato da permadeath.

Uno sviluppatore di CD Projekt Red, durante la live di ieri sera, ha dichiarato che The Witcher 3: Wild Hunt prevederà una difficoltà Insanity.

Purtroppo non ha potuto dire con precisione quali saranno le caratteristiche definitive che saranno presenti in questa modalità, ma ha assicurato che resterà divertente pur punendo il giocatore per i propri errori.

È stato però interessante sapere che una delle caratteristiche di cui si era parlato in fase di sviluppo, non sappiamo se sarà presente nella versione finale del gioco, era la cancellazione dei salvataggi in caso di morte del giocatore.

Vi piacerebbe giocare ad un capitolo di The Witcher con la possibilità di permadeath?

The Witcher 3: Wild Hunt è previsto per il 19 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

1

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza