Le uscite del mese di febbraio - articolo

28 giorni tutti da scoprire!

A dispetto di una serie di rinvii che hanno privato febbraio di alcuni titoli di rilievo, questo secondo mese dell'anno offre alcuni spunti interessanti.

Oltre al lancio di titoli attesi come Evolve e The Order: 1886, potremo verificare anche l'adattabilità di Resident Evil alla sempre pù in voga struttura episodica, nonché saggiare un altro esperimento di Ubisoft che stavolta ci proporrà Grow Home.

Tutto questo senza dimenticare l'arrivo del New 3DS con alcuni titoli molto interessanti a corredo, e una rimasterizzazione che stavolta pesca un titolo rimasto nel cuore di molti, vale a dire Homeworld. Passiamo alle uscite del mese!

3 febbraio

Un inizio mitologico per questo mese, non tanto per la qualità del gioco che sarà tutta da verificare, ma perché Apotheon si ispira proprio alla mitologia greca con una differenza fondamentale: nel gioco gli dei hanno abbandonato l'umanità e starà a noi, nei panni dell'eroe Nikandreos, sfidare creature leggendarie e altri pericoli per raddrizzare le cose.

4 febbraio

Dopo gli esperimenti ben riusciti di Child of Light e Valiant Hearts, Ubisoft dà spazio a un altro progetto "minore" con più libertà creativa, Grow Home. Nello strano mondo di questo titolo, fatto di isole galleggianti e definito da Ubisoft come una "avventura verticale", controlleremo l'altrettanto particolare robot B.U.D., il cui scopo sarà trovare la Star Plant che salverà il pianeta.

Oggi proseguirà poi una delle serie attualmente attive di Telltale, quella di Game of Thrones, con il lancio del secondo episodio, The Lost Lords.

5 febbraio

Gli appassionati di gestionali à la Sim City potranno mettere le mani sull'alternativa targata Focus Home Interactive, vale a dire Cities XXL. Lo studio sembra aver posto molta enfasi sulla varietà, mettendo a disposizione del giocatore ben 47 stili architettonici e oltre 1000 tipologie di edifici.

Sul versante Nintendo segnaliamo Shantae and the Pirate's Curse, in cui la protagonista si ritroverà senza poteri in seguito agli eventi di Risky's Revenge.

Chiude la giornata la re-release di Akiba's Trip: Undead & Undressed, in arrivo anche su PS4 dopo aver visto la luce sulle altre console di Sony.

10 febbraio

Dopo alcune fasi di testing problematiche quanto ad accesso e stabilità, Evolve è ormai in dirittura d'arrivo. La formula ha già destato parecchio interesse, con un giocatore a impersonare il mostro da abbattere, resta da vedere se il tutto divertirà anche a lungo termine. Aspettatevi una recensione completa a breve.

11 febbraio

Giunto negli ultimi giorni di gennaio su Xbox One, il puzzle game Unmechanical: Extended arriverà anche su PS3 e PS4 con formula cross-buy.

13 febbraio

In concomitanza con l'arrivo del New 3DS, Nintendo lancerà anche quattro titoli per le sue console portatili: The Legend of Zelda: Majora's Mask 3D, Monster Hunter 4 Ultimate, Kirby Fighters Deluxe e Dedede's Drum Dash Deluxe.

Di tutt'altro genere un'altra uscita del giorno, Lucius 2, seguito dell'horror di Shiver Games che stavolta ci porterà nel St. Benedict's Hospital. Nel centro psichiatrico, e poi nella cittadina di Ludlow, potremo scatenarci contro oltre un centinaio di vittime.

Il sempreverde SpongeBob e Bikini Bottom faranno nuovamente capolino nel mondo dei videogiochi con SpongeBob HeroPants, in cui la spugna più famosa del mondo verrà affiancata da altri 5 personaggi giocabili in un misto di azione, puzzle e platform.

17 febbraio

Dopo l'ottima prova di Alien: Isolation, Creative Assembly torna alla strategia con Total War: Attila, che si concentrerà su un periodo storico molto più breve di Rome 2, permettendo di impersonare varie fazioni profondamente diverse, dall'Impero Romano agli Unni.

20 febbraio

La Londra vittoriana di The Order: 1886 si materializzerà finalmente su PlayStation 4, con il suo carico di atmosfera ma anche con interrogativi che ne accompagnano l'uscita. Nei mesi scorsi, il titolo di Ready at Dawn è stato definito molto lineare e simile a Gears of War, ma il giudizio finale dovrà passare necessariamente per una prova estremamente approfondita del gioco, che come al solito non mancheremo di proporvi.

Da Dead or Alive 5: Last Round, invece, più o meno sappiamo cosa aspettarci: la nuova edizione del picchiaduro proporrà un'immagine leggermente più ripulita e alcuni ritocchi, ma per tutte le informazioni vi rimandiamo alla nostra anteprima di Dead or Alive 5: Last Round pubblicata pochi giorni fa.

24 febbraio

There Came an Echo è uno strategico in tempo reale abbastanza interessante, soprattutto per la particolarità che i comandi andranno impartiti vocalmente. Il team di sviluppo promette un riconoscimento vocale avanzato (che viste le premesse sarà una componente fondamentale), e la possibilità di personalizzare i comandi, anche con espressioni "colorite".

25 febbraio

Anche Resident Evil cede al fascino della formula a episodi, e negli ultimi giorni del mese potremo verificare la bontà di questa nuova incarnazione del survival horror grazie all'uscita del primo episodio di Resident Evil: Revelations 2, in cui rivedremo la vecchia conoscenza Barry Burton.

Non poteva poi mancare la rimasterizzazione di turno, anche se in questo caso gli anni passati dall'uscita dell'originale sembrano giustificare il lancio di Homeworld Remastered Collection, che offrirà comunque anche le versioni originali dei due Homeworld.

PS Vita aggiungerà alla lineup l'impronunciabile htL#NiQ: The Firefly Diary (fortunatamente noto anche come Hotaru no Nikki) di Nippon Ichi, incentrato sulla fuga di una ragazza amnesiaca da oscure rovine nella particolarissima giornata del 31 dicembre 9999.

Just Add Water, infine, prosegue nei suoi lanci cadenzati delle versioni di Oddworld New 'n' Tasty, che stavolta arriverà su PC in attesa delle versioni PS3 e Xbox 360, previste per i primi giorni di marzo.

27 febbraio

Chiude il mese una ricca infornata di titoli. Partiamo da Dragon Ball Xenoverse, ennesimo picchiaduro ispirato al capolavoro di Akira Toriyama, di cui vi abbiamo parlato di recente in una approfondita anteprima.

Sempre sul fronte picchiaduro, Steam ospiterà The King of Fighters 2002 Unlimited Match, versione aggiornata del classico di SNK Playmore del 2002, forte di ben 66 personaggi e di un ribilanciamento generale, oltre che di grafica e sonoro rivisti.

La sfilza di picchiaduro non finisce qui: già disponibile tramite importazione, Under Night In-Birth Exe:Late sarà disponibile anche presso i canali tradizionali con un'uscita europea. Abbiamo già sviscerato il gioco per voi, per i dettagli vi rimandiamo quindi alla recensione di Under Night In-Birth Exe:Late.

Dopo un rinvio dell'ultimo minuto avvenuto a gennaio, Koei Tecmo metterà il bollino Dynasty Warriors su questo mese con il lancio di Dynasty Warriors 8 Empires, che si curerà di dare un taglio più strategico alla classica formula della serie.

L'avventura Pneuma: Breath of Life esordirà sul mercato in versione Xbox One, ma dopo aver ottenuto luce verde su Steam Greenlight arriverà a breve anche su PC. Altre versioni e relative date di lancio verranno annunciate in seguito.

Chiudiamo con Dying Light, o meglio con la versione retail del gioco, che dopo il rinvio di circa un mese sarà a disposizione di chi preferisce collezionare piuttosto che scaricare. E se siete ancora indecisi sull'acquisto, vi rimandiamo alla nostra recente recensione di Dying Light.

Si chiuderà così il mese più corto dell'anno, che come detto non è privo di proposte interessanti.

Siete soddisfatti della lineup o già guardate alle uscite di marzo? Naturalmente parleremo di queste ultime in dettaglio nel consueto appuntamento mensile, nel frattempo buon gioco a tutti!

Vai ai commenti (22)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Digital FoundryControl per PC: una visione futuristica del rendering in real-time? - analisi comparativa

Ecco come il ray tracing trasforma un gioco già tecnicamente stupendo.

Untitled Goose Game - recensione

Semplicemente, un'oca che decide di rovinare le giornate di un po' di persone a caso.

ArticoloLa difficoltà nei videogiochi torna a far discutere - editoriale

Il selettore della difficoltà è veramente la soluzione a tutti i problemi?

Articoli correlati...

The Last of Us 2: nuovi rumor sulla data di uscita

Nel frattempo Naughty Dog stuzzica i fan su Twitter.

EssenzialeControl - recensione

La storia di una ragazza come tante. La storia di un possibile Game of the Year?

Commenti (22)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza