Microsoft reagisce e sconta pesantemente Xbox One in Giappone

L'azienda corre ai ripari per migliorare la disastrosa situazione in terra nipponica.

La situazione di Xbox One in Giappone è alquanto imbarazzante, e dopo gli ultimi dati di vendita che mostrano una differenza di 1:20 con PlayStation 4, Microsoft tenta di reagire tagliando il prezzo della sua console.

Nello specifico, l'azienda di Redmond prova a conquistare i giocatori nipponici introducendo un taglio di 5.000 yen al bundle con Halo: The Master Chief Collection, che ora è possibile prenotare per 34.980 yen (€263), incluso un abbonamento Xbox Live Gold da 14 giorni. L'offerta sarà valida fino all'1 marzo prossimo.

Il pacchetto era già disponibile all'ottimo prezzo di 39.980 yen (circa €300), e con questo ulteriore sconto diventa ancora più interessante.

Microsoft, quindi, si gioca le sue carte in Giappone, sperando che Master Chief possa invertire la rotta di questa situazione davvero poco piacevole ma, tutto sommato, non così sorprendente.

Fonte: DualShockers

1

Vai ai commenti (61)

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (61)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza