New 3DS: un video comparativo mostra i notevoli miglioramenti delle prestazioni

Il filmato mette in luce la potenza del nuovo portatile Nintendo.

Il portale NintendoEnthusiast ha effettuato un test di velocità che mette a confronto la versione standard di Nintendo 3DS con il nuovo New 3DS in arrivo il prossimo 13 febbraio.

La prova è stata portata avanti attraverso l'analisi prestazionale delle versioni XL delle due console, prendendo prima in esame i tempi del boot iniziale e, successivamente, la velocità di caricamento di Super Smash Bros., titolo che richiede molte risorse hardware.

Per avviarsi, New 3DS ha impiegato 7.9 secondi contro i 9 del modello standard. Ma è con Super Smash Bros. che le capacità del nuovo portatile Nintendo fanno la differenza: sono infatti 14.15 i secondi necessari a New 3DS per avviare il picchiaduro Nintendo, mentre il vecchio modello ne richiede ben 33.25. Un distacco piuttosto netto.

Per quanto riguardo il passaggio dal gioco alla Home, infine, vediamo New 3DS impiegare solo 2.95 secondi, contro i 17.20 di Nintendo 3DS.

In calce trovate il video della prova.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza