Godus non potrà mantenere le promesse di Kickstarter

Bufera contro il designer Peter Molyneux.

1

Un'altra bufera ha sconvolto Kickstarter e il programma Early Acess di Steam.

Questa volta si tratta del gioco Godus, uno strategico pubblicato sulla piattaforma di Valve in fase beta da un anno e mezzo e che aveva raccolto su Kickstarter più di €700.000.

Il titolo è sviluppato dallo studio 22cans, il cui fondatore è il famoso Peter Molyneux, che ha lavorato sulla serie di Fable e Black & White, ma che è stato in particolare l'ideatore di Populous, gioco da cui Godus prende ispirazione.

Come riporta PC Gamer, Molyneux avrebbe abbandonato il progetto, per dedicarsi ad un altro titolo, lasciando Godus in mano ad un team che non ha ben in mente gli obiettivi di sviluppo.

In particolare tutte le attenzioni si sono spostate sulle versioni mobile del gioco, lasciando quella per PC quasi completamente abbandonata a se stessa.

Un recente acquisto di 22cans, il designer Konrad Naszynski, ha chiarito in modo schietto come sta la situazione.

"Per essere brutalmente candido e realistico, semplicemente non riesco a vedere lo studio apportare tutte le caratteristiche promesse durante la campagna su Kickstarter. Molte delle cose riguardanti il multiplayer appaiono seriamente precarie in questo momento, specialmente le caratteristiche persistenti come l'hubworld".

Considerando che il lavoro è concentrato sulle versioni mobile, tutti gli aggiornamenti apportati al gioco per PC verranno effettuati solo se prima questi funzionano su Android e iOS, che a quanto pare sono più remunerativi nel breve periodo.

Si tratta sicuramente di una brutta situazione per chi ha supportato il progetto o acquistato la beta, che non fa fare una bella figura al designer, allo studio e ai sistemi di raccolta fondi.

2

Vai ai commenti (13)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza