Per quanto potenzialmente incredibile dal punto di vista dell'impatto grafico l'engine di Assassin's Creed Unity verrà ricordato dai fan come uno dei peggiori della serie per l'incredibile quantità di bug e per i problemi di frame rate riscontrati.

Ubisoft ha confermato che il nuovo capitolo della serie, Assassin's Creed Victory, utilizzerà lo stesso motore di Unity ma che allo stesso tempo gli sviluppatori hanno imparato dagli errori commessi e che confezioneranno un titolo incredibile.

"Assassin's Creed Unity è, dal punto di vista della bellezza grafica, il miglior gioco che abbiamo creato," ha spiegato il CEO di Ubisoft, Yves Guillemot. "Durante il prossimo anno fiscale pubblicheremo il nuovo capitolo della serie e sono convinto che l'esperienza e le lezioni imparate durante lo sviluppo di Unity, insieme al feedback degli utenti, ci permetteranno di portare la serie ad un livello superiore."

Riguardo i problemi riscontrati con Unity, Guillemot ci ha tenuto a precisare che "c'è stato una transizione verso delle nuove console e abbiamo cercato di creare un nuovo engine che fosse in grado di sfruttarle a pieno. Nel caso di Unity abbiamo dovuto ricreare da zero il motore grafico. Quando lo fai si tratta di un cambiamento doloroso che ti obbliga a ricalibrare l'intero gioco."

Cosa pensate delle parole di Guillemot e della decisione di utilizzare nuovamente lo stesso motore di Unity anche per il prossimo capitolo della serie?

Fonte: Game Informer

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle

Commenti (25)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti