Nuovi dettagli su The Witcher 3: Wild Hunt

Armi, difficoltà, nemici e altro.

Gamepur ha pubblicato una lista di interessanti dettagli su The Witcher 3: Wild Hunt, raccolti da un utente sul forum di CD Projekt Red.

  • Ci sono molte diverse armi addizionali da raccogliere, molte di queste si sbloccano a livelli più alti
  • Le armi, incluse le spade, non rimarranno per sempre e possono distruggersi se usate troppo frequentemente o con forza. Bisognerà far visita regolarmente ad un artigiano per tenerle apposto
  • L'HUD è estremamente personalizzabile. Sono disponibili molte opzioni, inclusa la possibilità di togliere la mini mappa e tutte le notifiche
  • Tutte le impostazioni grafiche sono presenti nel menu in-game
  • I nemici pareranno i colpi di freccia con lo scudo
  • L'albero delle abilità è enorme. Sono presenti quattro o cinque alberi, ognuno dei quali ha cinque livelli divisi tra cinque abilità. Ogni abilità ha tre o quattro livelli da sbloccare. Anche se Geralt guadagnerà più punti abilità per ogni livello nel gioco, sarà praticamente impossibile sbloccare tutto
  • Le abilità, dopo essere state sbloccate, devono essere attivate. Ciò verrà fatto inserendo le abilità all'interno di un albero separato che contiene un numero limitato di posti.
  • Le abilità attivate modificano lo stile di combattimenti di Geralt e attivare una serie di abilità della stessa categoria aumenterà complessivamente il loro effetto
  • Sono presenti sette posti per i mutageni, che andranno a modificare le abilità
  • Gli accompagnatori temporanei sono abbastanza utili e utilizzano diversi tipi di combattimento. Ad esempio una donna aspetterà il giusto momento in cui i nemici stanno prendendo di mira Geralt per colpirli alle spalle
  • Il gioco è piuttosto difficile e se non si è prudenti è possibile morire parecchie volte anche al livello facile
  • Il tempo sarà dinamico. Nevicherà, ci saranno diversi momenti del ciclo giorno/notte, diverse intensità di nuvole, tempeste, qualche differente tipo di pioggia e nebbiolina
  • L'intelligenza artificiale dei nemici è molto buona. I lupi e i banditi cercano di chiudere tutte le vie di fuga a Geralt. Uccidendo il loro leader i nemici saranno completamente disorganizzati. Un nemico può fare da esca per dare al resto della squadra la possibilità di mettere Geralt alle strette. Se i nemici si accorgono che il giocatore sta posizionando una trappola per loro la eviteranno
  • I modelli degli NPC sono molto differenti tra loro e l'interno di ogni rifugio è diverso

Tutte queste notizie non possono che farci aumentare l'attesa per The Witcher 3: Wild Hunt, previsto per il 19 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

1

Vai ai commenti (20)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (20)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza