Visceral Games: "Stiamo lavorando alla stabilitÓ di Battlefield Hardline da circa due anni"

Il gameplay systems producer rassicura i fan.

Battlefield 4 verrà molto probabilmente ricordato dai fan della serie come uno dei peggiori capitoli del franchise e le motivazioni sono sotto gli occhi di tutti coloro che hanno provato il titolo: la mancanza di stabilità nella componente multiplayer e troppi problemi nel netcode.

Proprio per questo motivo lo sviluppo di Battlefield Hardline si è concentrato immediatamente sulla stabilità.

"La stabilità è stata una delle maggiori aree su cui ci siamo concentrati. Penso che tutti possiamo convenire sul fatto che la stabilità al lancio di Battlefield 4 fosse tutt'altro che stellare," ha dichiarato il gameplay systems producer Mike Glosecki sul sito ufficiale del titolo.

"Per essere in grado di garantire la stabilità del nostro titolo sin dal lancio abbiamo lavoratto su una build giocabile del multiplayer negli ultimi due anni e sia il team interno che il controllo qualità hanno giocato quotidianamente al titolo.

"Abbiamo anche organizzato due beta ed entrambe ci hanno permesso di stabilizzare ulteriormente i nostri server ma il feedback ci ha anche fatto capire qual è la strada giusta da percorrere dal punto di vista dei contenuti."

Glosicki ha successivamente confermato che ogni versione di Hardline è stata sviluppata con estrema attenzione e che i giocatori PC potranno, naturalmente, avere accesso a moltissime opzioni grafiche che permetteranno di modificare il FOV, di giocare a risoluzioni superiori ai 1080p e di spingere il framerate al di là dei 60fps.

Cosa pensate di queste dichiarazioni? Battlefield Hardline riuscirà a non incappare negli stessi problemi di Battlefield 4?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza