Dopo aver più o meno stretto la cinghia nel periodo post-natalizio con uscite più rarefatte del solito, marzo si prospetta ricco di giochi per tutti i palati.

Da esclusive di rilievo su ogni sponda a titoli multipiattaforma di vario genere, è difficile che un mese del genere non proponga almeno un titolo nella personale lista degli acquisiti di ogni giocatore.

Ma passiamo senza indugio ai giochi in uscita nei prossimi 31 giorni: buona lettura!

3 marzo

Apre il mese White Night, titolo di OSome Studios fuori dagli schemi: questo survival horror ambientato a Boston nel 1930 può infatti essere definito “vecchio stile” in più di un senso, visto che l'aspetto grafico punta su un bianco e nero da film noir sicuramente molto accattivante a prima vista. Il team di sviluppo è composto da tre veterani dell'industria che hanno deciso di tentare l'avventura indipendente per dare sfogo alla propria creatività dopo aver passato parecchio tempo sullo sviluppo di titoli di primo piano, una premessa sempre più comune alla base della nascita di nuovi studi.

In contemporanea sarà disponibile anche Ancient Labyrinth, DLC di Lords of the Fallen. Tra i contenuti aggiuntivi troveremo nuove armi e armature, che torneranno sicuramente utili per abbattere i nemici e boss inediti da affrontare.

4 marzo

Trittico molto interessante per questa giornata: iniziamo da Helldivers di Arrowhead Games, che stavolta ci propone uno shooter con visuale dall'alto e azione in grado di supportare fino a 4 giocatori. Appuntamento a breve con la nostra recensione.

Passiamo a OlliOlli 2: Welcome to Olliwood di Roll7, seguito del suo gioco d'azione su skate con grafica in stile retrò che offrirà tutta una serie di nuove rampe e livelli multi-percorso, nonché 250 nuove sfide e la modalità inedita Combo Rush. Insomma, si profila tanto di nuovo da fare in questo sequel.

Shiftlings, in arrivo sotto il marchio Sierra, è un titolo a metà tra puzzle e platform, giocabile in solitaria o co-op. Lo scopo è guidare due alieni attraverso tutta una serie di insidie disseminate lungo 50 livelli, facendo espandere o contrarre i due simpatici protagonisti per adattarli alle situazioni contingenti.

6 marzo

Giornata più che ricca, con svariati titoli in arrivo. ScreamRide, disponibile solo per Xbox 360 e Xbox One, tenterà di rinverdire i fasti di Rollercoaster Tycoon permettendo sia di costruire le proprie attrazioni da parco giochi, che di provarle in prima persona e utilizzarle per provocare distruzioni spettacolari basate sulla fisica.

Proseguiamo con Zombie Army Trilogy, raccolta dei primi due Nazi Zombie Army e del terzo capitolo, in arrivo anche su PS4 e Xbox One oltre che su PC.

Passiamo al Nintendo 3DS, che con Gardening Mama: Forest Friends e Cooking Mama: Bon Appetit! ci permetterà rispettivamente di cimentarci in sfide di giardinaggio e cucina insieme alla simpatica Mama.

Su PS3 sarà invece disponibile The Arland Atelier Trilogy, raccolta comprendente Atelier Rorona: The Alchemist of Arland, Atelier Totori: The Adventurer of Arland e Atelier Meruru: The Apprentice of Arland, tutti in un unico pacchetto per la gioia degli appassionati della serie.

A chiusura della giornata segnaliamo l'arrivo in versione retail di Dying Light, che dopo un percorso particolarmente travagliato e qualche rinvio dovrebbe infine materializzarsi anche in forma fisica.

9 marzo

Might & Delight, già autori dell'affascinante ma frustrante Pid e del primo Shelter, ci riprovano con il seguito di quest'ultimo. Shelter 2 ci riporterà in uno scenario naturale impietoso, facendoci impersonare una lince che dovrà far sopravvivere la sua cucciolata ai rigori della maestosa ma crudele tundra.

10 marzo

Altra giornata ricca di titoli di rilievo in uscita. Segnaliamo innanzitutto Hotline Miami 2: Wrong Number, attesissimo seguito del cult indie di Dennaton Games. Lo studio sembra aver preso con filosofia le polemiche sorte sul suo lavoro, consigliando addirittura agli utenti australiani, che non potranno acquistare il gioco a causa della censura, di piratare il gioco e goderselo senza rimorsi di coscienza. Vista la piega presa dalla cronaca italiana negli ultimi tempi, non stupirebbe se questo fosse il prossimo bersaglio dell'ennesima, disinformata crociata anti-violenza.

Assassin's Creed Rogue si libererà dei suoi limiti tecnici nella versione PC?

Nello stesso giorno verrà lanciato un altro secondo capitolo, ma dal formato totalmente diverso visto che in questo caso si parla di una serie a episodi. Ci riferiamo a Dreamfall Chapters: Book Two, che dopo un discreto primo episodio proverà sicuramente a far decollare l'intricata storia accennata nel capitolo iniziale.

Da non confondere con l'uscita del recente Cities XXL, Cities: Skylines proverà a farsi strada nel mercato dei gestionali urbani, proponendosi come variante moderna dei simulativi del genere. Gli sviluppatori hanno sottolineato che il sistema di trasporto, spesso non sviluppato a sufficienza in questo tipo di giochi, sarà invece particolarmente curato, e che sarà possibile sbizzarrirsi nella creazione di mod.

Rivelatosi a sorpresa come l'Assassin's Creed più apprezzato lo scorso anno dalla critica, Assassin's Creed: Rogue uscirà anche in versione PC. Sicuramente le risorse a disposizione dovrebbero permettere di liberare il gioco dai limiti tecnici imposti da PlayStation 3 e Xbox 360, ma bisognerà vedere se l'esecuzione finale terrà fede alla premessa.

Non poteva mancare all'appello una rimasterizzazione, e stavolta è il turno di Dante con DmC Devil May Cry Definitive Edition. Anche in questo caso vedremo se l'arrivo su next-gen porterà un titolo in grado di realizzare il suo potenziale.

Passiamo a un DLC, con The Evil Within: The Assignment, storia parallela che ci metterà nel ruolo della detective Juli Kidman, la misteriosa partner del protagonista Sebastian Castellanos, e ci darà modo di scoprire il suo collegamento con i pazzeschi eventi del gioco principale.

A corredo di questa giornata carica di uscite arriverà anche l'aggiornamento 'Colpi' per GTA Online, che sarà disponibile gratuitamente per tutte le versioni console del gioco.

11 marzo

In arrivo oggi su PC e Xbox One, e in seguito per Xbox 360, l'atteso Ori and the Blind Forest ci mostrerà finalmente il frutto degli sforzi di quattro anni da parte di Moon Studios, che definisce il suo titolo come un Metroidvania con una forte componente platform ed elementi GDR a condire la formula. Per quanto riguarda l'aspetto grafico, lo studio non fa mistero di essersi ispirato ai lavori dello Studio Ghibli e del maestro Hayao Miyazaki.

12 marzo

Come annunciato recentemente da 2K Games, Sid Meier's Starships verrà lanciato per PC, Mac e iOS. Trattasi, come prevedibile, di uno strategico sviluppato da un piccolo team di Firaxis, che sarà ambientato nell'universo di Beyond Earth prendendone spunto per sviluppare ulteriormente la componente narrativa. Sviluppo e gestione delle astronavi, nonché il combattimento tra di esse, ricopriranno un ruolo fondamentale.

13 marzo

Nel caso che i fan della serie Atelier non siano ancora sazi con l'uscita della raccolta The Arland Alchemist menzionata poco sopra, oggi uscirà su PlayStation 3 Atelier Shallie: Alchemists of the Dusk Sea, la cui protagonista Shallistera (soprannominata, per l'appunto, Shallie) partirà in cerca di aiuto per la propria terra natia e si troverà a utilizzare le sue conoscenze alchemiche per affrontare i pericoli del viaggio.

Sempre su sponda PlayStation (PS3 e PS Vita) sarà disponibile anche Tokyo Twilight: Ghost Hunters, una visual novel dotata di un particolare sistema di combattimento in cui impersoneremo uno studente della Kurenai Academy che durante il primo giorno di scuola si ritroverà immerso in una caccia ai fantasmi. Da menzionare la colonna sonora, realizzata da Nobuo Uematsu.

505 Games pubblicherà poi Sniper Elite 3: Ultimate Edition, versione console completa di tutti i DLC usciti finora dello sparatutto tattico di Rebellion.

19 marzo

La guerra al crimine di Battlefield Hardline si materializzerà infine sulle nostre macchine da gioco, con varianti che puntano a proporre un'esperienza molto diversa dai Battlefield tradizionali. Riuscirà a discostarsi abbastanza dalla serie principale per farsi apprezzare? Lo scopriremo presto.

20 marzo

Altro venerdì, altra infornata di titoli. L'idraulico baffuto di Nintendo presenzierà in ben due titoli al lancio oggi: Mario Party 10 e Mario vs. Donkey Kong: Tipping Stars. Per quanto riguarda il primo vi rimandiamo alla nostra recente anteprima di Mario Party 10, mentre Tipping Stars proporrà 60 livelli in 2D ricchi di rompicapo, sia su Wii U che su 3DS.

Ancora più italiano della celebre icona creata da Nintendo è però RIDE, simulatore motociclistico di Milestone che offrirà agli appassionati delle due ruote oltre 100 moto di varie categorie (Superbike, storiche, e altro ancora) da guidare su una serie di tracciati dalle varie ambientazioni, con tanto di possibilità di personalizzazione di piloti e mezzi.

Cambiamo totalmente regione geografica con Final Fantasy Type-0 HD, porting da PSP a PS4 e Xbox One. Anche in questo caso vi abbiamo offerto le nostre impressioni nella recente anteprima di Final Fantasy Type-0 HD, a cui vi rimandiamo per tutti i dettagli.

Altro titolo di NIS America a uscire nel mese sarà The Awakened Fate Ultimatum, seguito di The Guided Fate Paradox. Questo GDR roguelike sarà ambientato diversi anni dopo il suo predecessore, e vedrà un nuovo protagonista risvegliarsi in un luogo misterioso e ritrovarsi nel mezzo di una guerra tra angeli e demoni.

Passiamo a un altro seguito, BLADESTORM: Nightmare di Tecmo Koei, il cui predecessore Bladestorm: The Hundred Years War è uscito nel 2007 su PS3 e Xbox 360. Stavolta lo scenario sarà l'Europa, nel periodo storico della Guerra dei cent'anni, e il nostro ruolo sarà quello di un mercenario che, in base alle missioni accettate, aiuterà la causa francese o quella inglese, a discapito dell'altra fazione. Koei Tecmo promette l'utilizzo delle tecnologie grafiche più recenti per ricreare l'atmosfera di veri scontri medievali, ma visto il trend delle serie musou ci sarà da fidarsi di questa dichiarazione?

Dopo l'uscita in digitale dei quattro episodi principali, Resident Evil Revelations 2 sarà acquistabile da oggi anche in formato fisico, completo di due storie bonus e altri extra.

24 marzo

Si resta sull'horror, ma di tipo molto diverso rispetto alla serie di punta di Capcom. Stavolta sarà Slender: The Arrival a provare a terrorizzarci su PS4 e Xbox One, versioni che si aggiungono a quelle originali per console old-gen e PC. È prevista anche una versione Wii U, che però dovrebbe arrivare sul mercato in seguito.

25 marzo

Molti utenti PS4 avranno già segnato questa data con un cerchietto sul calendario, visto che l'attesissimo Bloodborne sarà infine acquistabile proprio da oggi. Del gioco si è detto molto, con rivelazioni anche dei boss in filmati molto chiari, ma c'è chi comprensibilmente vuole restare all'oscuro per godersi la sorpresa fino in fondo. Il producer Masaaki Yamagiwa ha poi accennato alla possibilità che il gioco possa essere addirittura più difficile di Demon's Souls, il che lascia intendere un livello di sfida d'eccezione.

26 marzo

In un periodo piuttosto buio per Kickstarter, con progetti dalla dubbia etica scomparsi nel nulla portandosi dietro soldi e fiducia dei finanziatori, Pillars of Eternity potrebbe dare una scossa positiva alla situazione. Naturalmente in questo caso parliamo di Obsidian Entertainment, uno studio di consumati professionisti, ma in ogni caso le aspettative riposte dai fan dei GDR à la Baldur's Gate, Planescape: Torment e compagnia, sono veramente alte.

27 marzo

La squadra della Raimon Junior High si mette anche a viaggiare nel tempo. In Inazuma Eleven GO Chrono Stones, in arrivo nelle versioni Tuono e Fiamma per 3DS, Arion Sherwind troverà un campo da baseball al posto dello stadio di calcio e nessun segno del club, e dovrà viaggiare nel tempo per riportare il calcio alla sua antica gloria.

Sempre su 3DS, ma in arrivo anche su PS Vita, LEGO Ninjago: Shadow of Ronin ci farà combattere invece a colpi di Spinjitzu con il classico stile blocchettoso ispirato ai mattoncini da costruzione più famosi del mondo.

Toukiden Kiwami espanderà il primo titolo, sviluppato per PS Vita, arrivando nel contempo con questa nuova edizione anche su PlayStation 4. Il gioco targato Omega Force introdurrà nuovi personaggi giocabili nonché demoni, missioni e capitoli inediti, offrendo inoltre anche una funzione di multiplayer cross-platform tra le due console.

Ultima rimasterizzazione del mese, Borderlands: The Handsome Collection porterà su PS4 e Xbox One sia Borderlands 2 che Borderlands: The Pre-Sequel, completi di tutti i DLC usciti, offrendo anche una funzione di trasferimento dei salvataggi da PS3 a PS4 e da Xbox 360 a Xbox One. Sarà presente, inoltre, il multiplayer locale a schermo condiviso per quattro giocatori.

30 marzo

L'ultimo giorno del mese verrà "preso di petto" dalla versione PC di Dead or Alive 5: Last Round. Per i dettagli sul gioco vi rimandiamo alla recente recensione di Dead or Alive 5: Last Round effettuata su PlayStation 4, e vi ricordiamo che Koei Tecmo offrirà gratuitamente su Steam il pacchetto di costumi di Halloween per scusarsi del ritardo.

Si conclude così il mese finora più generoso dell'anno in fatto di quantità, e speriamo anche di qualità. Oltre a darci più di un motivo per aprire il portafogli, marzo permetterà anche di vedere all'opera altre esclusive, con Bloodborne in particolare che proverà a portare a far evolvere la serie Souls con visuali e meccaniche rifinite in occasione dell'arrivo su PlayStation 4.

Come già detto, non mancano però titoli di tutti i generi, e probabilmente ne avrete già alcuni segnati sul calendario. A quali sceglierete di dedicare il vostro tempo? Come sempre, fatecelo sapere nei commenti!

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.